Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

13 Marzo 2023 | Attualità

A Giancarlo Giannini la 16° stella italiana a Hollywood

All’attore, che di recente ha recitato anche in due capitoli della saga 007, è stata dedicata una nuova mattonella sul marcipiede più famoso di Hollywood.

Il marciapiede dell’Hollywood Boulevard ha una nuova stella italiana: è quella dedicata all’attore, doppiatore e sceneggiatore Giancarlo Giannini. A 80 anni e visibilmente emozionato, l’interprete ha svelato l’iconica piastrella con la stella rossa su cui è inciso il suo nome a caratteri d’ottone a Los a Angeles. 

La dedica a Lina Wertmüller

Sono molto felice: questa stella da oggi splenderà nel cielo. Ringrazio Hollywood, dove sono molto amato, forse più che in Italia“, ha detto Giannini. “La dedico a Lina (Wertmüller), che mi guarda dall’alto e mi aspetta. Forse lassù faremo altri film insieme, ancora più belli”. Alla cerimonia erano presenti anche i produttori Barbara Broccoli e Michael Gregg Wilson che hanno voluto l’attore in due capitoli della loro saga su James Bond: ‘Casino Royale’ e ‘Quantum of Solace’. 

La presenza della vice ministra alla Cultura

Arrivata da Roma anche la vice ministra alla Cultura Lucia Borgonzoni: “Un orgoglio per tutta l’Italia è l’occasione per ricordare a noi stessi quanto valiamo nel mondo. Per me è un interprete incredibile, ma di lui amo soprattutto la voce“. Borgonzoni è impegnata anche in un tour per gli Studios per attrarre le produzioni statunitensi in Italia. 

Il sostegno a Giannini dal Filming Italy Los Angeles

La produttrice Tiziana Rocca, direttrice del festival Filming Italy Los Angeles, è stata una delle paladine della candidatura di Giancarlo Giannini presso la camera di commercio di Hollywood che ogni anno sceglie a chi concedere questa celebre onorificenza. 

Come viene assegnata la stella e dove si trova quella dedicata a Giannini

Ogni anno vengono scelti circa 30 artisti nel mondo a cui dedicare una nuova mattonella nel marciapiede più famoso di Hollywood. La nuova mattonella si trova all’altezza del civico 6361 del celebre viale, a pochi passi dall’incrocio con Vine Street, dove a partire dagli anni 20, aprirono i primi Studios dell’epoca d’oro di Hollywood. La stella di granito rosso dedicata all’interprete del celebre film “Pasqualino sette bellezze” è vicina a quella di Gina Lollobrigida, recentemente scomparsa. Si tratta della stella numero 2.752, la sedicesima dedicata a un artista italiano, ma solo la seconda per un attore uomo. Prima di Giannini, l’avevano concessa solo a Rodolfo Valentino, nel 1960.

Di Valentina Colombo.

Guarda anche:

I microbi architetti del mare secondo scienziati italiani e statunitensi

Rivoluzione copernicana nelle acque più profonde, racconta uno studio pubblicato da Nature Ecology and Evolution. I microbi sono tanto piccoli quanto attivi nel far funzionare la vita sul pianeta...

Riprodotto un naso con stampa in 3D al Meyer di Firenze

L'intervento è avvenuto nell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze su un bimbo di 5 anni nato con un grave problema alla piramide nasale a causa di una complicanza post partum. La progettazione della...
Software Dop italiane più green - IlonaBurschl

Un software made in Italy aiuta le DOP Italiane a essere sempre più green

Si tratta del primo Sistema di Supporto alle Decisioni Ambientali ed è stato messo a punto da Politecnico di Milano, il suo spin off Enersem e Cattolica di Piacenza. Rendere più sostenibile la...