Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

29 Maggio 2014 | Economia

A Google lavorano per lo più uomini bianchi

I due terzi dei dipendenti di Google sono uomini e più del 60% sono bianchi. A scattare per la prima volta la fotografia della composizione razziale d i Mountain View è Google stessa. ”Non siamo dove vorremmo essere in termini di diversità” , riporta i l Wall Street Journal citando il vice presidente di Google, Laszlo Bock, sottolineando che la società incontra difficoltà ad assumere donne e minoranze perchè solo una piccola parte di questi a una laurea in materie scientifiche.  I dati mostrati da Google, che arrivano fino a gennaio, indicano che il 70% dei dipendenti è uomo e il 30% sono donne. Il 61% del totale è bianco, contro un 30% di discendenza asiatica, un 3% ispanico e un 2% nero.

Guarda anche:

L’Italia campione d’Europa nel riciclo della carta e Sud da record

Il ventisettesimo Rapporto Annuale sulla raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone in Italia presentato da Comieco, Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base...

In Italia cala il consumo di carne e cresce il mercato vegetariano

Il report Ismea fa luce sul consumo di carne rossa in Italia: diminuiscono gli acquisti ma non gli euro spesi e crescono le alternative vegetariane. Nei primi cinque mesi del 2022, rispetto allo...

Genova, capitale del mare nel mondo

Si terrà dal 22 al 27 settembre 2022 la 62esima edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova. L’appuntamento internazionale si conferma la più esclusiva vetrina della nautica con espositori...