Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

29 Maggio 2014 | Economia

A Google lavorano per lo più uomini bianchi

I due terzi dei dipendenti di Google sono uomini e più del 60% sono bianchi. A scattare per la prima volta la fotografia della composizione razziale d i Mountain View è Google stessa. ”Non siamo dove vorremmo essere in termini di diversità” , riporta i l Wall Street Journal citando il vice presidente di Google, Laszlo Bock, sottolineando che la società incontra difficoltà ad assumere donne e minoranze perchè solo una piccola parte di questi a una laurea in materie scientifiche.  I dati mostrati da Google, che arrivano fino a gennaio, indicano che il 70% dei dipendenti è uomo e il 30% sono donne. Il 61% del totale è bianco, contro un 30% di discendenza asiatica, un 3% ispanico e un 2% nero.

Guarda anche:

Ue, primo sì al Prosek. Italia unita nella protesta

La Commissione Europea dà il via libera la domanda della Croazia per il riconoscimento di indicazione geografica protetta del vino croato. Forti contestazioni da più parti in difesa del Prosecco...
spaghetti

Il Made in Italy vola in tavola all’estero, ma il miele soffre

L’Italia raggiunge l’autosufficienza alimentare con un export a +12% che supera le importazioni, secondo dati Coldiretti presentati a Cibus 2021. Meno bene la produzione di miele in calo del 25%.  ...
Cibus_2021

Cibus: tutte le novità del settore agroalimentare Made in Italy

A Parma dal 31 agosto al 3 settembre va in scena Cibus, il Salone dell’Alimentazione: una manifestazione che consente di scoprire i nuovi cibi italiani. La XX° edizione di Cibus, organizzata da...