Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

3 Agosto 2023 | Ambiente, Attualità

A Milano arriva Pixie, il drone che raccoglie rifiuti in Darsena

Pixie è un drone galleggiante in grado di navigare tra le acque recuperando fino a 60 kg di rifiuti galleggianti di ogni tipo. Per due anni aiuterà gli operatori del consorzio Est Ticino-Villoresi a ripulire i principali corsi d’acqua di Milano.

Come funziona 

Pixie è lungo circa un metro, può raggiungere una velocità massima di 3 km/h e ha un’autonomia di sei ore di funzionamento. È dotato di una videocamera con una portata di 300 metri e può essere telecomandato da una distanza di 500 metri. Grazie a una speciale spugna assorbente può anche raccogliere i residui di olio e carburante galleggiante. A causa delle piccole dimensioni il drone è adatto a essere utilizzato in aree lacustri di dimensioni limitate come nel caso della Darsena milanese, del Lido di Venezia e della marina di Castiglione della Pescaia, raccogliendo rifiuti di ogni genere e sensibilizzando cittadini e turisti sulle cattive pratiche che quotidianamente contribuiscono all’inquinamento delle acque nelle grandi città.

 

di Serena Campione

Guarda anche:

Decessi per le ondate di calore, l’Italia la più colpita, assieme a Grecia e Malta

Dal 1990 al 2019, le ondate di calore hanno causato oltre 153.000 morti ogni anno in tutto il mondo. E’ quando rileva lo studio internazionale pubblicato sulla rivista PLoS Medicine e guidato dalla...
rome-JerOme82-moon

A Roma quattro strade messe in fila dalla Luna

Sarebbero state allineate per collegare le basiliche e il punto in cui il satellite tramonta la Luna sulla Città eterna L'assetto urbanistico voluto per Roma da papa Sisto V avrebbe avuto...

Furto in diretta su Instagram. Ma era una fake news

Il recente caso Rovazzi mostra come sia facile in Italia la diffusione di notizie false che diventano virali sui media. “Lato stampa è un po’ sfuggita di mano la cosa”. È lo stesso Fabio Rovazzi a...