Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

15 Aprile 2008 | Attualità

Accordo Rai-Sony su Hd per Olimpiadi e Europei

La televisione di Stato, in collaborazione con Sony sta progettando la sperimentazione del nuovo sistema Xdcam hd 422, in previsione dei giochi olimpici e degli europei di calcio. In occasione dei due importanti eventi i due partner si impegneranno a valutare la funzionalità delle piattaforme avit; Rai avvierà degli esperimenti sul campo per analizzare le prospettive del passaggio da supporto Betacam sp al nuovo formato file-based su disco Xdcam. “Da lungo tempo abbiamo avviato con Sony uno stretto e proficuo rapporto di partnership tecnologica per sviluppare e valutare insieme nuovi formati, con il duplice obiettivo di ottimizzare gli investimenti migliorando i costi d’esercizio e dare maggiore competitività alla produzione di news” spiega Gianfranco Comanducci, direttore acquisti e servizi Rai.  “L’orientamento verso i sistemi Xdcam Hd 422 di Sony ha per noi una valenza strategica, soprattutto in prospettiva dell’alta definizione. Il formato che andremo a testare ‘in field’ vanta, infatti, caratteristiche innovative dalla ripresa all’editing ed è una delle possibili soluzioni per rispondere alle esigenze di migrazione dal nastro video che la nostra organizzazione dovrà affrontare.  Xdcam Hd 422 è la gamma di fascia alta della famiglia di prodotti professionali di Sony Xdcam per produzione tapeless. Comprende prodotti ad alta definizione che registrano a 50 Mb/s HD e SD su Professional Disc. I camcorder sono dotati di sensori CCD da 2/3″ e registrano con campionamento 4:2:2” ha sottolineato Andrea Lorusso Caputi, direttore della Produzione Tv Rai.

Guarda anche:

Treno del Foliage, un viaggio tra i colori dell’autunno

Dal 15 ottobre al 6 novembre sarà possibile vivere un piacevole viaggio tra i colori dell’autunno lungo 52 km, da Domodossola a Locarno.  La tratta percorsa dal Treno del Foliage è stata inserita...

Le elezioni italiane viste dall’estero

La vittoria di Giorgia Meloni alla guida di Fratelli d’Italia è stata commentata dai principali quotidiani internazionali. La vittoria della coalizione di centro destra guidata da Fratelli d’Italia...

I robot amici dell’uomo. La ricerca è italiana

Sono robot collaborativi, nati per aiutare i chirurghi a “sentire” gli organi durante un’operazione anche a migliaia di chilometri di distanza, progettati per sollevare delicatamente anziani o malati allettati, per fare pulizie in casa, per lavorare nelle fabbriche, con compiti più rischiosi, riducendo le possibilità di infortuni.