Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

16 Febbraio 2006 | Economia

ACCORDO VICINO TRA VIVENDI E LAGARDERE

Sembra essere in dirittura d’arrivo l’accordo tra Vivendi Universal e il gruppo Lagardère per una partecipazione di quest’ultimo nel polo televisivo a pagamento che stanno realizzando Vivendi, Tf1 e M6. L’accordo riguarda la fusione dei canali satellitari Tps (controllato da Tf1 e M6) e CanalSat (al 66% di Vivendi e al 34% di Lagardère). Non si conoscono i dettagli dell’operazione, ma Vivendi vuole conservare il 51% del futuro gruppo.

Guarda anche:

Agricoltura 4.0, nel 2023 arriva la svolta

Più energia e meno impatto ambientale, grazie all’intelligenza artificiale in campo agricolo che il progetto europeo Symbiosyst – in cui sono coinvolti 18 partner tra cui per l’Italia l’Enea –...
Agrifood-tech

Agrifood-tech 2022, investiti in Italia 156 milioni

Dalle start up che si occupano di menù digitali a quelle che curano l’approvvigionamento, secondo TheFoodCons nel 2022 almeno 54 operazioni hanno voluto mantenere il Paese al passo con il panorama...

Chi farà il Made in Italy

Cna Federmoda lancia l'allarme: “Presto mancheranno lavoratori per la filiera produttiva del fashion italiano. Intanto lo storico istituto Secoli di Milano apre una nuova sede a Novara su richiesta...