Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

6 Giugno 2014 | Economia

Alibaba si dà al calcio

Il gruppo cinese Alibaba , una delle più grandi aziende del mondo nelle vendite online, ha acquistato il 50% del Guangzhou Evergrande, la squadra di calcio campione di Cina in carica allenata da Marcello Lippi e con Alessandro Diamanti al centro dell’attacco. Ad annunciarlo sono stati il presidente Jack Ma e il numero uno di Evergrande, Xu Jiayin, che hanno anche reso pubbliche le cifre dell’accordo. La metà della società calcistica cinese passerà di mano per un totale di di circa 140 milioni di euro . L’altra metà del gruppo appartiene al gruppo immobiliare Evergrande di Canton. “Il motivo per cui investiamo nel calcio è perché ad Alibaba la nostra strategia è felicità e salut e – ha spiegato il fondatore della piattaforma – E investire nel calcio è investire in felicità” . Il gruppo di e-commerce cinese entrerà nella società calcistica di Canton con un investimento di 1,2 miliardi di yuan, pari a 141,1 milioni di euro. 

Guarda anche:

Climatariani e nuove tendenze sulla tavola degli italiani

La pandemia ha colorato di “verde” la tavola degli italiani, tanto che 1 italiano su 6 dichiara di adeguare il proprio regime alimentare per ridurre l'impatto ambientale.   E’ quanto emerge dal...

Export agroalimentare italiano verso il record storico

L'alimentare italiano registrerà il primato storico nelle esportazioni raggiungendo quota 52 miliardi, mai registrato prima nella storia dell'Italia, se la tendenza di aumento del 13% sarà...

Ue, primo sì al Prosek. Italia unita nella protesta

La Commissione Europea dà il via libera la domanda della Croazia per il riconoscimento di indicazione geografica protetta del vino croato. Forti contestazioni da più parti in difesa del Prosecco...