Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

12 Giugno 2014 | Economia

Amazon suona in streaming con Prime Music

Ora è ufficiale: Amazon ha il proprio servizio di musica in streaming, Prime Music. Sul portale americano della compagnia, Amazon.com , c’è un link che invita gli utenti premium, ovvero quelli abbonati al servizio di spedizioni rapide, a registrarsi per poter usufruire della discoteca offerta dal sito di e-commerce. La piattaforma esordisce a pochi giorni dal lancio del primo smartphone Amazon , previsto per il 18 giugno, offrendo un incentivo notevole ai possibili acquirenti del cellulare e a suoi clienti storici che magari sin qui non avevano valutato l’iscrizione a Prime. In arrivo ci sarebbe anche un’applicazione mobile per tutti i dispositivi della società di Seattle, compatibile anche con Android, iOs, pc e Mac. Gli utenti Prime negli Usa, il cui abbonamento è stato alzato di recente da 79 a 99 dollari , potranno ascoltare liberamente tutti i brani del catalogo (ovvero milioni di canzoni), mentre per chi non è iscritto, c’è una prova gratuita di 30 giorni al termine della quale potrà decidere il da farsi. Spotify, Beats Music e Deezer hanno da oggi un rivale in più.

Guarda anche:

Turismo: i numeri delle vacanze estive

Il 2022 registra un +35% di presenze rispetto al 2021. 9 italiani su 10 trascorreranno le ferie estive in Italia. Ci saranno più di 92 milioni di arrivi e quasi 343 milioni di presenze tra italiani...
rapporto

Rapporto benessere equo e sostenibile 2021: l’Italia post pandemia 

Il rapporto Bes 2021 'Il benessere equo e sostenibile in Italia’ diffuso dall'Istat fa una fotografia della società italiana nell'anno appena trascorso. Dall'aumento del lavoro da remoto, al numero...

Italiani tra gli europei meno propensi a rinunciare al contante

Italiani ancora dipendenti dal contante. Nonostante tutte le migliorie adottate nel campo del digitale e delle piattaforme. il Paese è tra i trenta peggiori per incidenza del contante sull’economia....