Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

26 Gennaio 2006 | Economia

AMMONTA A QUASI 24 MILIARDI IL VALORE DEL SISTEMA INTEGRATO DELLE COMUNICAZIONI

Secondo la stima ufficiale del ministero delle Comunicazioni relativa al 2004, il Sic (Sistema integrato delle comunicazioni) vale 23,9 miliardi. In base ai dati forniti dalla Fondazione Ugo Bordoni, il segmento più consistente del Sic è rappresentato da radio e televisione (7.782 milioni), seguite da stampa quotidiana e periodica (7.477 milioni). Seguono le iniziative di comunicazione di prodotti e servizi (3.061 milioni), l’editoria annuaristica ed elettronica (2.299 milioni), il cinema (1.550 milioni), le sponsorizzazioni (1.187 milioni) e la pubblicità esterna (628 milioni). Il Sic è stato introdotto dalla legge Gasparri come paniere sul quale si calcola il tetto antitrust del 20% che nessun soggetto può superare.

Guarda anche:

Turismo: i numeri delle vacanze estive

Il 2022 registra un +35% di presenze rispetto al 2021. 9 italiani su 10 trascorreranno le ferie estive in Italia. Ci saranno più di 92 milioni di arrivi e quasi 343 milioni di presenze tra italiani...
rapporto

Rapporto benessere equo e sostenibile 2021: l’Italia post pandemia 

Il rapporto Bes 2021 'Il benessere equo e sostenibile in Italia’ diffuso dall'Istat fa una fotografia della società italiana nell'anno appena trascorso. Dall'aumento del lavoro da remoto, al numero...

Italiani tra gli europei meno propensi a rinunciare al contante

Italiani ancora dipendenti dal contante. Nonostante tutte le migliorie adottate nel campo del digitale e delle piattaforme. il Paese è tra i trenta peggiori per incidenza del contante sull’economia....