Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

3 Maggio 2013 | Attualità

Anche Google riconosce la Palestina

Google ha sostituito la definizione “ Territorio palestinese ” con “ Palestina ” sulla sua pagina palestinese www.google.ps, una modifica dovuta al riconoscimento dello status della Palestina come Stato osservatore alle Nazioni Unite.  Il cambiamento è avvenuto il 1 maggio , ha precisato un portavoce di Google, Nathan Tyler, in un comunicato. “C ambiamo il nome ‘Territori palestinesi’ in ‘Palestina’ in tutti i nostri prodotti. Per attribuire i nomi dei Paesi consultiamo una serie di fonti e di autorità . In questo caso ci atteniamo all’Onu, all’Icann (garante dei nomi per i dominiinternet) e all’Iso (Organizzazione internazionale per la Standardizzazione) oltre ad altre organizzazioni internazionali” , ha spiegato il portavoce. 

Guarda anche:

Lucio Fontana_Ambiente spaziale a luce rossa

Retrospettiva su Lucio Fontana in Corea del Sud

Al Sorol Art Museum opere realizzate dall'artista spazialista tra il 1949 e la fine degli Anni Sessanta I celeberrimi buchi, tagli e non solo: per la prima volta le opere di Lucio Fontana arrivano...
SINALUNGA_VEDUTADELCENTRO_LIB_ALESSIOGRAZI

Turismo: piccolo è bello, lo certifica la Bandiera Arancione del TCI

Il Touring Club Italiano ha assegnato durante la Borsa Internazionale del Turismo (BIT), le 281 Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e...
Filming Italy Los Angeles Festival - immagine dal sito ufficiale

Nona edizione di Filming Italy – Los Angeles dal 26 al 29 febbraio

Lifetime Achievement Award a Franco Nero, premio Best Director a Matteo Garrone, che è candidato agli imminenti Oscar Al via la nona edizione di Filming Italy - Los Angeles, il festival che vuole...