Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

10 Settembre 2008 | Attualità

Anche Rai 4 sull’Isola dei Famosi con Luxuria e i problemi sociali

Si avvicina la data d’inizio (15 settembre) del reality show di punta della tv di Stato: l’Isola dei Famosi. Arrivato alla sesta edizione il programma non dà segni di cedimento e si impone ogni stagione come show di successo, palcoscenico per il rilancio di divi nuovi e passati e soprattutto come portabandiera di Raidue. Quest’anno, come anticipato durante la conferenza stampa che ha avuto luogo alla Terrazza Martini (Milano), il reality condotto dall’inossidabile Simona Ventura avrà l’importante missione di lanciare la programmazione di Rai 4, canale digitale Rai . Le strisce quotidiane e i riassunti del programma non andranno quindi in onda solo su Sky Vivo, come accaduto per le passate edizioni, ma si porranno l’ambizioso obiettivo di aiutare il DTT Rai a farsi spazio nel variegato mercato dei contenuti tv a pagamento. Vladimir Luxuria, Flavia Vento, Belen Rodriguez, Veridiana Mallmann, Michi Gioia, Leonardo Tumiotto, Antonio Cabrini, Giucas Casella, Massimo Ciavarro e Giuseppe Lago. Questi i nomi dei dieci vip che, assieme agli otto non famosi il cui volto sarà svelato solo lunedì sera, daranno ritmo a un’ edizione, come specificato da Simona Ventura, tutta incentrata sulla “lotta di classe e sui problemi sociali di chi non è modello o velina”. Molta attesa, da parte di giornalisti e addetti ai lavori, per la prestazione di Filippo Magnini, nuotatore pluridecorato che si ritroverà a vestire l’insolito ruolo di inviato. Completa fiducia di mamma Ventura, che ha lasciato volare fuori dal nido l’altro pargolo Facchinetti, che promette “intesa perfetta e battute di spirito” fra presentatrice e inviato. Le aspettative, come è logico che sia, sono alte, nonostante la forte programmazione di Canale 5 che proporrà la testa di serie Zelig . ” Mi dispiace per loro “, ha ironizzato Antonio Marano, direttore di Raidue, “perchè perderanno me, mia moglie e le mie figlie” e costringeranno “gli spettatori a scegliere”. Come seguire l’Isola:  Tutti i giorni, dal 16 settembre, Rai4 manderà in onda il daily del reality show condotto da Simona Ventura su Raidue, con il titolo L’isola dei famosi Plus . Gli appuntamenti saranno due, alle 18 e alle 20:10, fino al sabato, mentre la domenica le giornate dei naufraghi saranno riassunte alla stessa ora , in due parti, con una puntata weekly. Ad anticipare L’isola dei famosi Plus sarà la messa in onda dei provini dei naufraghi non famosi che Rai4 trasmetterà giovedì 15, alle ore 18 e 20:15 , con il titolo Cercasi naufraghi . Il reality sarà poi seguito da Sky Vivo (canale 109) dal lunedì al sabato dalle 16 alle 18 e la domenica, sempre alle 16 , con il riassunto della settimana (repliche 8:30 e 3 del mattino). Raisat Extra (Canale 120) manderà in onda l a puntata di Raidue ogni martedì alle 21. Anche Raidue infine avrà la sua striscia giornaliera dal lunedì al venerdì alle 18:50 (con una replica mattutina e notturna) e un riassunto della settimana tutti i sabato alle 19. Infine il web con il sito dedicato www.isola.rai.it con fotogallery, diario, regolamento e molte altre curiosità.   

Guarda anche:

L’Italia è al secondo posto nei “best workplaces in Europa’

Nello studio di Great Place to Work le 150 migliori aziende europee per cui i dipendenti sono più felici di lavorare il’Italia è al secondo posto, a pari merito con la Francia, e dietro solo alla...

Musica e balletto occupano Milano grazie alla Scala

La Scala in Città, l’iniziativa realizzata dal Teatro alla Scala di Milano in collaborazione con la Filarmonica della Scala e l’Accademia Teatro alla Scala, ritorna con la 2a edizione dal 27...

Il lume della scienza si accende sulla Notte dei Ricercatori

Venerdì 30 settembre un ricco programma di iniziative si svolge in Italia e in tutto il mondo per avvicinare l’universo scientifico alle persone e alle scuole con eventi coinvolgenti e innovativi. I...