Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

22 Giugno 2006 | Economia

ASSOCOMUNICAZIONE E UNICOM ESCONO DA ADS

AssoComunicazione e Unicom si sono dimesse da Ads, che certifica i dati di diffusione e tiratura della stampa. Secondo le due associazioni il Consiglio direttivo Ads “non riesce a rendere operative le procedure di ammissione in Ads delle tre testate free press che ne hanno fatto richiesta: Metro, Leggo e City”. AssoComunicazione e Unicom sono disponibili a valutare proposte volte a “rifondare Ads”, in modo che si tenga conto delle nuove realtà di mercato.

Guarda anche:

Climatariani e nuove tendenze sulla tavola degli italiani

La pandemia ha colorato di “verde” la tavola degli italiani, tanto che 1 italiano su 6 dichiara di adeguare il proprio regime alimentare per ridurre l'impatto ambientale.   E’ quanto emerge dal...

Export agroalimentare italiano verso il record storico

L'alimentare italiano registrerà il primato storico nelle esportazioni raggiungendo quota 52 miliardi, mai registrato prima nella storia dell'Italia, se la tendenza di aumento del 13% sarà...

Ue, primo sì al Prosek. Italia unita nella protesta

La Commissione Europea dà il via libera la domanda della Croazia per il riconoscimento di indicazione geografica protetta del vino croato. Forti contestazioni da più parti in difesa del Prosecco...