Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

30 Aprile 2013 | Economia

Banda larga, manca regolamento per gli scavi

“E’ del tutto inaccettabile che il più importante ciclo di investimenti sulla modernizzazione del Paese, quale è quello a cui stanno dando vita gli operatori di Tlc per realizzare le nuove reti a banda larga e ultra larg a, dell’ordine tra gli 8 e i 10 miliardi di euro, possa essere messo a rischio da un semplice regolamento sugli scavi stradali” . Così Cesare Avenia , presidente di Asstel , l’associazione confindustriale delle imprese della filiera delle Tlc. In una nota, denuncia ” l’assurdità di una vicenda che da quasi quattro mesi sta di fatto bloccando l’emanazione del regolamento attuativo della legge Crescita 2.0, destinato a semplificare e innovare l’iter burocratico e costruttivo delle nuove reti in fibra ottica”.

Guarda anche:

Città e luoghi d’arte trainano il turismo in Italia anche nel 1° trimestre 2024

L'Osservatorio Turismo Confcommercio-Swg prevede per il primo trimestre 2024 oltre venti milioni di partenze tra gennaio e marzo. Preferiti i soggiorni brevi e le città d’arte. Dopo la ripresa...
matrimonio_Italia

Wedding tourism: boom di matrimoni in Italia nel 2023

Il 2023 è stato un anno da record per i matrimoni celebrati in Italia da coppie straniere. Il settore ha registrato un fatturato in crescita del + 34% con introiti di 830 milioni di euro. Anche per...
Investimenti nel foodtech italiano a €238,6m - dati TheFoodCons

Investimenti nel foodtech italiano a €238,6m

Segnato un +53% rispetto al 2022 secondo l’annuale rapporto di TheFoodCons. Incoraggianti le indicazioni dalle tecnologie per la ristorazione e dal food retail Con 238,6 milioni di euro investiti...