Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

20 Settembre 2021 | Attualità

Bebe Vio è l’anima dell’Europa: standing ovation a Strasburgo

Bebe Vio, campionessa mondiale paralimpica di scherma, è stata ospite del Parlamento Europeo quale emblema di una rinascita oltre ogni aspettativa ed esempio per i giovani.

Se sembra impossibile, allora si può fare. Con questo motto la campionessa mondiale ed europea in carica di fioretto individuale paralimpico Bebe Vio continua a stupire. Non solo nello sport, con la conquista a Tokyo 2020 della sua seconda medaglia d’oro, ma anche nella vita.

Ne ha dato prova durante l’emozionante incontro, avvenuto al Parlamento Ue, con la presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen in occasione del suo secondo discorso sullo stato dell’Unione. Bebe Vio è stata ospite d’onore nell’aula di Strasburgo e protagonista di un lungo applauso che l’ha accolta come “una leader, immagine della sua generazione, da cui trarre ispirazione per la sua determinazione”.

Ricordando che qualche mese prima di vincere la medaglia olimpica aveva rischiato di morire, Von der Leyen ha affermato: ”Bebe ha superato così tanto nonostante la sua giovane età. La sua storia è veramente un contrasto delle avversità, lei ce l’ha fatta attraverso il talento, la tenacia, il suo è un atteggiamento positivo, è una paladina dei valori in cui crede, ha raggiunto i suoi risultati applicando il suo credo: se sembra impossibile allora può essere fatto”. La presidente ha poi concluso: “Prendiamo Bebe come esempio di ispirazione, questa è l’anima dell’Europa e del suo futuro”.

Seduta tra gli altri europarlamentari, di fianco al commissario europeo per gli affari economici, Paolo Gentiloni, Bebe Vio è apparsa visibilmente emozionata. Con la consueta verve ha dichiarato di essersi sentita molto imbarazzata ma felice. Ai suoi coetanei e a tutti i giovani ha suggerito: “Se ti diverti e ti impegni, in qualsiasi cosa riuscirai a trovare sempre un obiettivo, un sogno che vuoi raggiungere. Dunque trovate qualcosa che vi diverta veramente”.

 

di Valentina Colombo

Guarda anche:

Desertificazione

Cop 27 vista da dentro

29In Italia non si parla già più della Conferenza sul Clima dell’Onu numero 27 che si è svolta e chiusa a Sharm el-Sheikh. Ma gli Italiani là presenti assicurano che sia stata davvero importante....
NOIR 32 celebra le Iene

Al Noir in Festival 30 anni di Iene (il film)

30 anni fa Le Iene veniva presentato in Italia al Noir in Festival. Adesso la kermesse celebra quel primo iconico film di Quentin Tarantino con la locandina e una serie di eventi.   Debuttava...

Suore a scuola per comunicare il Vangelo sui social

Le suore provenienti da ogni parte del mondo hanno partecipato al workshop di cultura digitale ‘Pratiche e formati della comunicazione digitale per la vita religiosa’.  A organizzarlo è stata...