Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

11 Luglio 2013 | Attualità

Berlusconi: puntiamo a una tv straniera

“Stiamo guardando anche all’estero. Nei paesi dove c’è crescita. Se ci fossero occasioni, coglieremo l’opportunità” . Lo afferma in una intervista al  Sole 24 Ore Piersilvio Berlusconi , spiegando che si tratta per ora “ di una visione strategica, al momento non c’è nulla di concreto” . Mediaset opera adesso in un “mercato difficilissimo, Italia e Spagna ” ma “ in futuro, col nuovo assetto che stiamo costruendo, pensiamo di poter tornare a risultati importanti. E per farlo non escludo un allargamento di confini”. Esclusa invece “ nel modo più assoluto ” una “ fusione tra Mediaset e Mondadori . Però vedo con favore sinergie a livello alto, unendo la raccolta pubblicitaria”.   Comunque, “ posto che Premium va bene, nulla in contrario a un partner industriale, non finanziario” ma “ nomi non ne posso fare. Posso dire che Canal+ avrebbe molto interesse sull’Italia. Lo stesso il Qatar. Certo entrare oggi in un Paese in recessione, spaventa tutti ”. Quanto a Sky  “rimane sempre un concorrente. Ma per esempio chi le dice che BSkyB non voglia entrare in Spagna? A quel punto noi saremo della partita. Anche perché abbiamo un diritto di prelazione e uno di veto su Digital+”. 

Guarda anche:

Al via la stagione del panettone: gli eventi a Milano e Roma

L’arte del panettone, il dolce della tradizione natalizia, si celebra in una serie di iniziative nelle principali città italiane. Nella città meneghina viene presentato il progetto di Museo...
©-Todd-Rosenberg-Photography-courtesy-of-riccardomutimusic.com_

A lezione di opera italiana con Riccardo Muti

A Ravenna, dal 2 al 15 dicembre, il Maestro prepara la Messa da Requiem di Verdi, aprendo le prove al pubblico. Si comincia con una lezione-concerto.   Andare a teatro non solo per il piacere...
La Musica dei Cieli

A Milano la Musica dei Cieli da tutto il mondo

Dal 2 al 21 dicembre la nuova edizione della rassegna che richiama voci e musiche delle religioni del mondo. A dicembre arriva Natale, festa cristiana per eccellenza, ma l’afflato spirituale del...