Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

15 Novembre 2010 | Attualità

Berlusconi-Usigrai, scontro sulla tv pubblica

“E’ indegno avere una tv pubblica così” . Parola di Silvio Berlusconi. Il premier italiano si è scagliato nuovamente contro la Rai, intervenendo telefonicamente durante una manifestazione del Pdl a Milano. L’attrito tra la maggioranza di governo e la base delle tre reti di Stato è sempre più forte, tanto che l’Usigrai si è sentito in dovere di rispondere alle parole del presidente del Consiglio: “Tra i fallimenti di Berlusconi c’è anche il non essere riuscito a piegare lo spirito di libertà e di servizio ai cittadini che c’è diffusamente in Rai” , ha detto il segretario Carlo Verna in una nota. La tensione politica sulle questioni di viale Mazzini, dunque, non accenna a diminuire.

Guarda anche:

Bergamo Porta Sud, progetto di respiro internazionale

La riqualificazione della più grande area dismessa della città di Bergamo, una porzione di territorio di quasi 400mila metri quadrati, a due passi dal centro cittadino, è realtà. Il Gruppo Vitali ha...

A -30 gradi a bordo di una bici

L’ultracyclist italiano Omar Di Felice è partito il 29 novembre per la traversata dell'Antartide in sella a una bicicletta, in solitaria; cercherà di percorrere 1.200 km per raggiungere il Polo Sud,...
Giovanni Ferrero

Nutella batte la moda: Giovanni Ferrero & Family più ricco di Pinault secondo Bloomberg

È Giovanni Ferrero l’italiano più ricco, è quanto emerge dal Bloomberg Billionaires Index a fine novembre, la classifica dei 500 uomini più ricchi del mondo che Bloomberg aggiorna ogni giorno dopo...