Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

29 Gennaio 2013 | Attualità

Bersani: io sono pronto al confronto in tv

Lo strumento utilizzato è Twitter. Il tema da affrontare sono i problemi dell’Italia e degli italiani e la proposta di confrontarsi in tv è di Pier Luigi Bersani. “Ma o con tutti i candidati o nessun confronto” , ha precisato il leader del Pd. Quindi Bersani, Silvio Berlusconi , Antonio Ingroia , Mario Monti , Oscar Giannino  ed eventualmente Beppe Grillo . Per ora a rispondere all’idea di Bersani sono stati il giornalista di Fare per Fermare il Declino Giannino e l’ex magistrato antimafia di Palermo, candidato premier di Rivoluzione civile. Sulla proposta del confronto in televisione Bersani ha poi ironizzato sulla confusione che sta caratterizzando il Pdl su chi sia il candidato premier, se Silvio Berlusconi o Angelino Alfano. “ Io li prendo tutti e due, vengano tutti e due in tv e così facciamo ‘sei più uno’ ” ha scherzato il leader democratico.

Guarda anche:

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...
turisti-Italia

Uno studio condotto da Istituto Piepoli ci dice che l’Italia resta tra le mete preferite per le vacanze dei turisti stranieri in Europa

L’indagine è stata realizzata per Confturismo-Confcommercio su un campione rappresentativo di viaggiatori americani, brasiliani, tedeschi, francesi e britannici, che prima della pandemia...