Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

10 Maggio 2021 | Attualità, Innovazione

Biennale Architettura 2021: il Padiglione Italia è un invito alla riflessione

La capacità di adattamento e le nuove sfide dell’architettura sono i temi che hanno ispirato il Padiglione Italia, presente alla 17esima Mostra Internazionale dell’Architettura della Biennale di Venezia.

È stato definito dal curatore della mostra, Alessandro Melis, il “padiglione delle possibilità” e in effetti quest’anno il Padiglione Italia darà modo di riflettere su tematiche importanti, come il cambiamento climatico, e sulle Comunità Resilienti, ossia le comunità che hanno la capacità di riorganizzarsi in maniera positiva a partire da una situazione difficile. Il parallelismo con il momento storico che stiamo vivendo è naturale: un periodo drammatico che può favorire lo sviluppo della creatività e promuovere la capacità di trasformazione e adattamento.

Il Padiglione è stato realizzato a impatto C02 quasi a zero grazie al riciclo dei materiali del Padiglione 2019 della 58esima Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia. 

Come ha sottolineato Melis “sarà esso stesso una comunità resiliente, costituita da 14 ‘sotto comunità’ intese come laboratori operativi, centri di ricerca o casi studio, secondo due fondamentali direttrici: una riflessione sullo stato dell’arte in tema di resilienza urbana in Italia e nel mondo, attraverso l’esposizione delle opere di eminenti architetti italiani, e un focus su metodologie, innovazione, ricerca con sperimentazioni interdisciplinari a cavallo tra architettura, botanica, agronomia, biologia, arte e medicina”.

di Antonietta Vitagliano

(Foto: Ansa)

Guarda anche:

Fast & Wireless, l’innovazione italiana del chip ultraveloce

La tecnologia che promette di rendere le connessioni wireless cento volte più veloci ed efficienti parlerà italiano. A esplorare la nuova frontiera della tecnologia è il chip nato dalla ricerca...

Slow tourism in crescita, un italiano su quattro lo ha già provato

Un italiano su quattro ha vissuto almeno un'esperienza di turismo lento (il 24%), dai piccoli borghi all'escursionismo naturalistico alle mete enogastronomiche e il 43% è interessato a farlo in...

È italiana la città più bella d’Europa

Secondo il sondaggio condotto dalla rivista Travel + Leisure, la città più bella d’Europa è italiana ed è Firenze. Al quinto posto della classifica anche Roma. È tempo di vacanze e, come ogni anno,...