Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

4 Settembre 2013 | Attualità

Bigazzi torna dalla Clerici, senza gatti in padella

Dal 9 settembre su Rai 1 torna l’appuntamento quotidiano con La prova del cuoco : al fianco di Antonella Clerici assisteremo al ritorno di Beppe Bigazzi. I tre anni di esilio scattarono quando, nel febbraio del 2010, spiegò in diretta la ricetta del gatto in umido, al fianco di Elisa Isoardi. Come racconta il diretto interessato a Dipiù Tv , il perdono di mamma Rai “ è tutto merito della Clerici, che mi ha sempre difeso e mi è rimasta vicino in tutti questi anni. Ogni volta che mi telefonava, mi diceva: ‘Beppe, io non mi arrendo, ti rivoglio con me in Rai’, anche perché sapeva che La prova del cuoco mi era rimasta nel cuore. E, alla fine, è riuscita a farmi tornare: prima, lo scorso febbraio, sono stato ospite di una puntata, e adesso ho firmato un contratto per tutta la nuova edizione “. Ripercorrendo con la memoria l’episodio scatenante che ne causò l’epurazione, Bigazzi spiega: “ Mi sembrava un aneddoto innocente, e invece sono stato cacciato dalla Rai quel pomeriggio stesso, con una telefonata. E’ stato un brutto colpo: ci sono rimasto malissimo. Il giorno dopo il fattaccio sono andato a parlare con i vertici di Rai 1, ma non è servito. Così mi sono rassegnato e ho lasciato l’azienda, con dignità e senza fare polemiche, ed è iniziato il mio ‘esilio’ dalla Rai “.

Guarda anche:

Genova, Piazza de Ferrari

L’Ocean Race in Italia per la prima volta

La competizione che solca gli Oceani da mezzo secolo sbarca a Genova nel giugno 2023.   Fra gli eventi in calendario per il nuovo anno c’è anche l’arrivo della Ocean Race, che sbarcherà a...
pizza napoletana

Pizza napoletana: approvato marchio di garanzia contro le etichette fake

Non nominare la pizza napoletana invano. Dal 18 dicembre entra in vigore il Regolamento UE che assegna alla ricetta della tradizionale pizza napoletana l’etichetta di Stg, “specialità tradizionale...

Questa volta Sting nella bottle mette il vino e vince il premio “Vignaiolo Verde”

In occasione della presentazione del volume ‘I migliori 100 vini e vignaioli d’Italia 2023’, la guida diretta dal sommelier ex campione del mondo Luca Gardini che seleziona i cento vignaioli tenendo...