Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

26 Febbraio 2008 | Attualità

Blu-ray parte seconda: l’avversario invisibile

Il formato Blu-ray di Sony ha sbaragliato la concorrenza dell’Hd-dvd di Toshiba e si è imposto come soluzione unica per i dvd ad alta definizione ma, secondo gli istituti di ricerca Gartner e iSuppli, questa vittoria potrebbe non bastare a garantire il successo dei dischi blu.  Il duello vinto sugli scaffali dei negozi potrebbe a breve ripetersi con i contenuti scaricabili da internet e risolversi a favore della piattaforma digitale, i quali contenuti non necessitano dell’utilizzo di un apposito lettore per essere riprodotti. Questa è la perplessità sollevata dagli istituti di ricerca, che hanno spiegato che “la prima domanda che Sony deve porsi è in che modo il formato ad alta definizione è appetibile per i consumatori nell’era dei film sul web e dei video on demand” I negozi online come iTunes e Amazon offrono la possibilità di scegliere all’interno un catalogo di film ad alta definizione, che non necessitano dell’utilizzo di un lettore apposito. 

Guarda anche:

Le sfide di Milano

Una visione di Milano 2030 è evocata nel volume “8tto Racconti di Milano - Verso un nuovo progetto di città”. Edito da Assimpredil Ance di Milano, Lodi, Monza e Brianza, per approfondire, sotto...

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...

Approvato il Super Green Pass, nuove regole dal 6 dicembre

Obbligo vaccinale e terza dose, estensione dell'obbligo del vaccino a nuove categorie, istituzione del Super Green pass a partire dal 6 dicembre e rafforzamento dei controlli e campagne promozionali...