Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

4 Marzo 2013 | Attualità

Cairo ancora interlocutore privilegiato per La7

Urbano Cairo è sempre in cima alla lista dei potenziali acquirenti di La7. A poche ore dal consiglio di amministrazione di Telecom Italia Media, i controllori della rete sembrano ancora intenzionati a cedere il settimo canale all’imprenditore piemontese. Alla finestra resta Clessidra che, magari con il contributo di Diego Della Valle, spera di poter far suo il pacchetto T.I. Media, con il 60% dei multiplex digitali compresi.  La dirigenza di Telecom ha riconosciuto il valore della nuova offerta (composta da circa 300 milioni di euro, di cui 150 di accollo del debito) , di per sé migliore di quella fatta da Cairo, ma non sembra disposta a riaprire il tavolo delle trattative. Franco Bernabè valuta i tre multiplex circa 350 milioni di euro: chiunque aspira a La7 e a una parte delle frequenze digitali T.I. Media deve fare i conti con quella richiesta.

Guarda anche:

Al via la stagione del panettone: gli eventi a Milano e Roma

L’arte del panettone, il dolce della tradizione natalizia, si celebra in una serie di iniziative nelle principali città italiane. Nella città meneghina viene presentato il progetto di Museo...
©-Todd-Rosenberg-Photography-courtesy-of-riccardomutimusic.com_

A lezione di opera italiana con Riccardo Muti

A Ravenna, dal 2 al 15 dicembre, il Maestro prepara la Messa da Requiem di Verdi, aprendo le prove al pubblico. Si comincia con una lezione-concerto.   Andare a teatro non solo per il piacere...
La Musica dei Cieli

A Milano la Musica dei Cieli da tutto il mondo

Dal 2 al 21 dicembre la nuova edizione della rassegna che richiama voci e musiche delle religioni del mondo. A dicembre arriva Natale, festa cristiana per eccellenza, ma l’afflato spirituale del...