Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

13 Maggio 2013 | Attualità

Cairo: impegnati per contenere le perdite di La7

Il gruppo Cairo Communication “ si impegnera in un piano di ristrutturazione ” di La7 “ con l’obiettivo di contenerne già nel 2013 le perdite” . Lo si legge in una nota. Tra le  “principali linee guida”, la  “ conferma della attuale linea editoriale e dei programmi che rappresentano i punti di forza della rete ” , il “ contenimento dei costi” con interventi “ sulle voci di spesa ‘improduttive’ e per recuperare efficienza” e la  “valorizzazione del target altamente qualitativo degli ascolti per mantenere e sviluppare l’elevato livello dei ricavi pubblicitari in considerazione del generale andamento del mercato”. “L’attuale situazione economica di La7 – ricorda ancora la nota – c omporta la necessità di dar corso a un  piano di ristrutturazione volto alla riorganizzazione e semplificazione della struttura aziendale e alla riduzione dei costi, preservando l’alto livello qualitativo del palinsesto ”. Nel primo trimestre 2013 gli ascolti di La7 hanno registrato una crescita del 24,1% sul totale giorno e del 52,5% in prime time (4,17% lo share medio sul totale giorno e 5,52% lo share medio in prime time).

Guarda anche:

La Specola - immagine dal sito ufficiale

Riapre la Specola, il più antico museo scientifico d’Europa

L'istituzione fiorentina propone 13 nuove sale su cere botaniche e minerali. Fu la sede della prima officina ceroplastica in città Nel giorno del suo compleanno numero 249 ha riaperto al pubblico la...
Simona Molinari - press office

Callas Tribute Prize NY assegnato a Simona Molinari

La cantante napoletana riceverà il prestigioso riconoscimento internazionale il 7 marzo, in vista della festa della Donna. La cantante Simona Molinari è stata insignita del Callas Tribute Prize NY....

L’UNESCO ha designato Bolzano Città Creativa della Musica

Con le 55 nuove realtà di tutto il mondo entrate a far parte del club delle Città Creative UNESCO, la Rete ne conta adesso 350 in oltre cento Paesi, che rappresentano sette settori creativi:...