Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

20 Novembre 2007 | Attualità

Calcio e tv: Sky offre soluzione per la serie B

Sky ha proposto alla Lega Calcio e a tutte le squadre di Serie B di trasmettere gli incontri della serie cadetta in pay per view . In una lettera indirizzata a tutti i presidenti delle squadre ha formalizzato una proposta per le partite di Serie B in pay-per-view garantendo alle squadre il 95% dei ricavi derivanti dalle vendite dei singoli eventi. “Si tratta di una proposta intesa a garantire un’ampia copertura televisiva del campionato cadetto , offrendo agli abbonati di Sky la possibilità di acquistare in pay-per-view gli eventi di loro interesse e alle società di Serie B la possibilità di aumentare il valore delle proprie squadre con le dirette dei loro incontri” Nel corso degli ultimi mesi Sky ha più volte espresso disponibilità ad acquisire i diritti relativi televisivi a pagamento per le partite di Serie B come sostegno al calcio italiano, purchè anche gli altri principali operatori televisivi si affiancassero nell’iniziativa. “Dopo aver preso atto che tale condizione non si è realizzata, Sky conferma – conclude la nota – con questa nuova proposta, la propria intenzione di dare visibilità alle squadre di Serie B e creare per le relative società un’opportunità di business”

Guarda anche:

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...

Approvato il Super Green Pass, nuove regole dal 6 dicembre

Obbligo vaccinale e terza dose, estensione dell'obbligo del vaccino a nuove categorie, istituzione del Super Green pass a partire dal 6 dicembre e rafforzamento dei controlli e campagne promozionali...

Il fondo statunitense KKR presenta un’offerta per TIM sul 100% delle azioni

Il fondo statunitense KKR ha presentato un’offerta per acquisire il 100% delle azioni di Tim. Il socio di maggioranza dell’azienda di telecomunicazioni è Vivendi, società francese guidata da Vincent...