Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

17 Luglio 2013 | Attualità

Castle sciopera: troppo lavoro

Uno sciopero sul set di Castle : a incrociare le braccia, però, non sono stati tecnici o sceneggiatori della serie tv della Abc, ma il protagonista dello show, Nathan Fillion , che non si è presentato sul set per girare le nuove puntate del telefilm, bloccandone la produzione. Fillion sarebbe da tempo in contrasto con gli Abc Studios, che producono la serie tv, per l’ eccessivo carico di lavoro che porta tutto il cast a essere impegnato per molte ore sul set dal lunedì al venerdì. L’attore avrebbe chiesto alla produzione di modificare i ritmi delle riprese, lavorando quattro giorni a settimana. Gli Studios, però, non sarebbero d’accordo con l’idea dell’attore, provocando così qualche malumore sul set. L’apice della tensione si è registrato venerdì scorso, quando Fillion non si è presentato al lavoro. Non è chiaro se la sua assenza abbia fatto cambiare decisione agli Abc Studios, ma per ora le riprese di Castle non dovrebbero subire conseguenze.

Guarda anche:

SINALUNGA_VEDUTADELCENTRO_LIB_ALESSIOGRAZI

Turismo: piccolo è bello, lo certifica la Bandiera Arancione del TCI

Il Touring Club Italiano ha assegnato durante la Borsa Internazionale del Turismo (BIT), le 281 Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e...
Filming Italy Los Angeles Festival - immagine dal sito ufficiale

Nona edizione di Filming Italy – Los Angeles dal 26 al 29 febbraio

Lifetime Achievement Award a Franco Nero, premio Best Director a Matteo Garrone, che è candidato agli imminenti Oscar Al via la nona edizione di Filming Italy - Los Angeles, il festival che vuole...
Sanremo_vincitori

Festival di Sanremo: sono solo canzonette (?)

A giudicare dai dati diffusi da una ricerca di EY la risposta parrebbe essere no e anche se lo fossero, l’impatto economico è assai elevato: 205 milioni di euro, di cui 77 di valore aggiunto...