Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Dicembre 2008 | Attualità

Champions League: a Rai e Sky Italia i diritti tv fino al 2012

I diritti televisivi della Champions League, massima competizione europea per club, realtivi periodo 2009-2012 sono stati assegnati a Sky Italia e alla Rai. Ad annunciarlo in una nota la Uefa, che ha definito “c ompetitivo e minuzioso ” il processo di vendita che ha portato al raggiungimento degli accordi. La tv di Stato trasmetterà su Raiuno e Raidue la gara di ‘prima scelta’ del mercoledì e gli highlights delle partite del martedì o del mercoledì. L’emittente satellitare di Rupert Murdoch manderà in onda tutte le partite in diretta (finale compresa), tutte le azioni di gioco sul popolare canale ‘Diretta Gol’ e le sintesi dei  match. Il pacchetto acquistato da Rai e Sky Italia prevede anche l’ utilizzo delle piattaforme web e mobili . I tifosi potranno seguire le gesta delle squadre europee coinvolte nella competizione su siti www.rai.it e www.skytv.it  e sui telefoni cellulari. Il direttore generale della Rai, Claudio Cappon, ha espresso ” grande soddisfazione aver raggiunto l’accordo con la Uefa ”. “C on questa operazione abbiamo completato il nostro bouquet di calcio in chiaro che è ricchissimo, il più ricco che la Rai abbia mai avuto negli ultimi anni. Sicuramente è il più ricco d’Italia. La soddisfazione è doppia perché quest’anno la Rai sul calcio ha fatto l’en plein: oltre alla Champions abbiamo ripreso i diritti per Serie A e B e confermato quelli per la Coppa Italia “. ” Con quest’offerta cosi’ completa la Rai riafferma il proprio ruolo di servizio pubblico, un servizio pubblico capace di offrire a tutti i cittadini i migliori eventi sportivi a disposizione. Voglio sottolineare un ultimo, non piccolo, particolare: abbiamo riportato il calcio in chiaro in Rai risparmiando decine di milioni di euro e spendendo circa la meta’ rispetto a quanto era stato fatto in passato. Questo dimostra che si possono e si devono coniugare qualità e rigore gestionale “. Sono intanto attesi sviluppi per la cessione dei diritti della Coppa Uefa : ” La Uefa ha anche ricevuto diverse offerte per le edizioni 2009-2012 della UEFA Europa League – ha comunicato l’organo di governo del calcio europeo -. La vendita è stata sospesa in attesa della conclusione dei contratti per la Uefa Champions League e presto verrà annunciato un altro ciclo di offerte. “

Guarda anche:

Dart contro l’asteroide:  arrivano le immagini dal mini-satellite tutto made in Italy 

E’ la prima volta che il genere umano modifica lo stato orbitale di un corpo celeste. A fotografare questa unicità nella storia dello spazio è stato uno strumento realizzato da una squadra di...

l gran rifiuto dell’Italia

Da uno studio statistico pubblicato da Eurostat, dal 2004 al 2020 la quantità di rifiuti riciclati è aumentata in modo significativo: da 870 milioni di tonnellate nel 2004 ai 1.221 milioni di...

Il Salone Nautico di Genova chiude in crescita

6,1 miliardi di fatturato. Una crescita del 31,3% del fatturato globale rispetto all'anno scorso. Ma soprattutto 26.350 posti di lavoro, pari a un incremento del 9,7%. 03.812 visitatori e un...