Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

13 Febbraio 2013 | Attualità

Chanel troppo esplicita: spot per il profumo censurato in Gran Bretagna

Sessualmente esplicito. È così che è stato motivato il ritiro di un famoso spot del profumo Coco di Chanel con Keira Knightley protagonista . Il mini film, peraltro in circolazione dal 2011, sembra aver scosso la moralità degli anglosassoni. L’Advertising Standards Authority ha spiegato che molti genitori sono preoccupati per le immagini esplicite di molti spot pubblicitari e quindi ne chiedono il ritiro . Tra questi, appunto, lo spot con la diva inglese. Il video mostra Keira impegnata in uno shooting fotografico con un affascinante fotografo che pian piano inizia a sedurre. Nessuna volgarità, eppure l’Asa è intervenuta: Chanel si è difesa dichiarando che un certo grado di sensualità è comune negli spot dei profumi ma sembra che i genitori si siano lamentati dopo che lo spot è stato trasmesso da una rete televisiva durante il film  L’era Glaciale 2. 

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...