Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

13 Febbraio 2013 | Attualità

Chanel troppo esplicita: spot per il profumo censurato in Gran Bretagna

Sessualmente esplicito. È così che è stato motivato il ritiro di un famoso spot del profumo Coco di Chanel con Keira Knightley protagonista . Il mini film, peraltro in circolazione dal 2011, sembra aver scosso la moralità degli anglosassoni. L’Advertising Standards Authority ha spiegato che molti genitori sono preoccupati per le immagini esplicite di molti spot pubblicitari e quindi ne chiedono il ritiro . Tra questi, appunto, lo spot con la diva inglese. Il video mostra Keira impegnata in uno shooting fotografico con un affascinante fotografo che pian piano inizia a sedurre. Nessuna volgarità, eppure l’Asa è intervenuta: Chanel si è difesa dichiarando che un certo grado di sensualità è comune negli spot dei profumi ma sembra che i genitori si siano lamentati dopo che lo spot è stato trasmesso da una rete televisiva durante il film  L’era Glaciale 2. 

Guarda anche:

Lucio Fontana_Ambiente spaziale a luce rossa

Retrospettiva su Lucio Fontana in Corea del Sud

Al Sorol Art Museum opere realizzate dall'artista spazialista tra il 1949 e la fine degli Anni Sessanta I celeberrimi buchi, tagli e non solo: per la prima volta le opere di Lucio Fontana arrivano...
SINALUNGA_VEDUTADELCENTRO_LIB_ALESSIOGRAZI

Turismo: piccolo è bello, lo certifica la Bandiera Arancione del TCI

Il Touring Club Italiano ha assegnato durante la Borsa Internazionale del Turismo (BIT), le 281 Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e...
Filming Italy Los Angeles Festival - immagine dal sito ufficiale

Nona edizione di Filming Italy – Los Angeles dal 26 al 29 febbraio

Lifetime Achievement Award a Franco Nero, premio Best Director a Matteo Garrone, che è candidato agli imminenti Oscar Al via la nona edizione di Filming Italy - Los Angeles, il festival che vuole...