Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

15 Gennaio 2013 | Attualità

Cinema a passo di gambero, nel 2012

Il cinema fa i conti con la recessione , soprattutto in Italia. I dati resi noti da Cinetel non lasciano spazio a dubbi:  il 2012 è stato un anno negativo per le sale nostrane , che hanno registrato un calo delle presenze del 10% rispetto al 2011, a 91,3 milioni di unità. Male, di conseguenza, anche gli incassi, ridotti dell’8% a 609 milioni di euro. Numeri deficitari anche per i film di produzioni italiana , che nel 2011 avevano dato un apporto pari al 37,6% del pubblico, mentre nell’anno appena terminato si sono fermate al 26,5%. Distributori e proprietari dei cinema hanno poco di cui sorridere, dunque. L’allarme era già scattato a giugno , quando il numero di biglietti strappati era in calo addirittura del 56% rispetto all’anno precedente. In autunno e nelle festività natalizie, alcuni titoli di forte impatto (Twilight, Lo Hobbit e Skyfall su tutti) hanno limitato i danni, senza riuscire tuttavia a dare una svolta positiva il bilancio. L’Aniica, intanto, accusa l’assenza di un progetto culturale nazionale, per il cinema e non solo: “E’ mancata in questi 15 anni un’azione politica per l’industria culturale, e un’azione seria contro la pirateria. Dobbiamo porre fortemente al prossimo governo questo problema, evitando la solita demagogia”.

Guarda anche:

Musica e balletto occupano Milano grazie alla Scala

La Scala in Città, l’iniziativa realizzata dal Teatro alla Scala di Milano in collaborazione con la Filarmonica della Scala e l’Accademia Teatro alla Scala, ritorna con la 2a edizione dal 27...

Il lume della scienza si accende sulla Notte dei Ricercatori

Venerdì 30 settembre un ricco programma di iniziative si svolge in Italia e in tutto il mondo per avvicinare l’universo scientifico alle persone e alle scuole con eventi coinvolgenti e innovativi. I...
cannolo

A Caltanisetta il cannolo da Guinnes World Record

È stato realizzato a Caltanissetta il cannolo più grande al mondo. Il tipico dolce siciliano misura 21 metri di lunghezza e un diametro di 18 centimetri ed entra di diritto nel registro dei Guinness...