Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

30 Luglio 2010 | Attualità

Cinema, arriva il divieto ai minori di 10 anni

Il Consiglio dei ministri ha approvato un disegno di legge, proposto dal ministro per i bene culturali Sandro Bondi, che introduce il divieto ai minori di 10 anni per i film che raggiungeranno le sale cinematografiche italiane. Ogni pellicola dovrà quindi superare un ulteriore vaglio, oltre a quello dei divieti a 14 e 18 anni. Lo scopo della legge è quello di attuare “una tutela più puntuale ed efficiente della sensibilità dei minori in età infantile e preadolescenziale ”, come dice una nota di Palazzo Chigi. Il resto del testo rinnova la tax credit per il cinema fino al 2013 , mentre impone norme più strette per i finanziamenti pubblici alla settima arte, che nel settore della promozione concederà fondi solo a enti ed eventi “con rilevanza nazionale o internazionale” Il ministro Bondi si è detto soddisfatto per l’approvazione del ddl, che scontenta invece gli esercenti: in una nota congiunta, le associazioni di categoria confermano le preoccupazioni per lo stato precario dell’industria cinematografica italiana.

Guarda anche:

Suore a scuola per comunicare il Vangelo sui social

Le suore provenienti da ogni parte del mondo hanno partecipato al workshop di cultura digitale ‘Pratiche e formati della comunicazione digitale per la vita religiosa’.  A organizzarlo è stata...

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...