Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

2 Gennaio 2013 | Attualità

Cinema che verrà, le pellicole d’inizio 2013

L’anno è appena cominciato, ma già nei prossimi giorni arriveranno nelle sale alcuni dei film più attesi . Si comincia giovedì 3 gennaio, con l’esordio italiano di The Master : l’opera di Paul Thomas Anderson, dopo i trionfi al festival di Venezia (con P.S. Hoffman e Joaquin Phoenix migliori attori protagonisti) si aspetta un buon riscontro anche al botteghini, in attesa che Golden Globe e Oscar facciano il resto. Pochi giorni dopo sarà la volta di Cloud Atlas , che segna il ritorno dei fratelli Wachowski, autori di Matrix. Il film è una favola sci-fi destinata ad appassionare gli spettatori devoti al genere. Proprio come Django Unchained , che dopo le polemiche seguite all’esordio statunitense (il giorno di Natale), dal 17 gennaio sarà visibile anche in Italia. Il western di Quentin Tarantino può contare su un cast solido (da Jamie Fox a Leonardo Di Caprio) e sulla fama stessa del regista ex enfant prodige di Hollywood. Lincoln , kolossal firmato da Steven Spielberg e favorito per la statuetta come miglior film ai prossimi Academy Awards, occuperà le sale a partire dal 24 gennaio. Il biopic sul presidente americano ha avuto ottime recensioni in patria e ora è in cerca di fortuna sul suolo europeo. Bisognerà invece attendere il 31 gennaio per vedere I Miserabili , opera di Tom Hopper ispirata al romanzo di Victor Hugo, Insomma, il 2013 inizia sotto i migliori auspici per gli appassionati di cinema.

Guarda anche:

Genova, Piazza de Ferrari

L’Ocean Race in Italia per la prima volta

La competizione che solca gli Oceani da mezzo secolo sbarca a Genova nel giugno 2023.   Fra gli eventi in calendario per il nuovo anno c’è anche l’arrivo della Ocean Race, che sbarcherà a...
pizza napoletana

Pizza napoletana: approvato marchio di garanzia contro le etichette fake

Non nominare la pizza napoletana invano. Dal 18 dicembre entra in vigore il Regolamento UE che assegna alla ricetta della tradizionale pizza napoletana l’etichetta di Stg, “specialità tradizionale...

Questa volta Sting nella bottle mette il vino e vince il premio “Vignaiolo Verde”

In occasione della presentazione del volume ‘I migliori 100 vini e vignaioli d’Italia 2023’, la guida diretta dal sommelier ex campione del mondo Luca Gardini che seleziona i cento vignaioli tenendo...