Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

2 Aprile 2013 | Economia

Cisco taglia ancora posti di lavoro

Cisco ha confermato un’ulteriore riduzione del proprio organico che prevede il taglio di circa 500 posti di lavoro. Karen Tillman, portavoce di Cisco, ha dichiarato: “Periodicamente procediamo a rivedere il nostro business per determinare le necessità di allineamento degli investimenti sulla base delle opportunità di crescita. Questa settimana Cisco ha condotto una limitata ristrutturazione che avrà impatto su circa 500 impiegati, meno dell’1% della nosra forza lavoro globale”. La nuova misura di ridimensionamento del personale andrà a toccare figure superflue e ridondanti a seguito dell’alleanza con Emc . La forza lavoro globale di Cisco è di circa 73mila persone. Pur trattandosi di una manovra contenuta, è la terza misura di riduzione del personale intrapresa da Cisco sin dal 2011. Nel luglio di due anni fa la compagnia aveva sforbiciato 6500 posti di lavoro, e a distanza di un anno ha apportato un’ulteriore riduzione di 1300 posti.

Guarda anche:

Città e luoghi d’arte trainano il turismo in Italia anche nel 1° trimestre 2024

L'Osservatorio Turismo Confcommercio-Swg prevede per il primo trimestre 2024 oltre venti milioni di partenze tra gennaio e marzo. Preferiti i soggiorni brevi e le città d’arte. Dopo la ripresa...
matrimonio_Italia

Wedding tourism: boom di matrimoni in Italia nel 2023

Il 2023 è stato un anno da record per i matrimoni celebrati in Italia da coppie straniere. Il settore ha registrato un fatturato in crescita del + 34% con introiti di 830 milioni di euro. Anche per...
Investimenti nel foodtech italiano a €238,6m - dati TheFoodCons

Investimenti nel foodtech italiano a €238,6m

Segnato un +53% rispetto al 2022 secondo l’annuale rapporto di TheFoodCons. Incoraggianti le indicazioni dalle tecnologie per la ristorazione e dal food retail Con 238,6 milioni di euro investiti...