Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

29 Maggio 2022 | Ambiente, Attualità

Come cucinare la pasta risparmiando energia, acqua e CO2

Uno studio promosso dai Pastai italiani di Unione Italiana Food ha calcolato per la prima volta l’impatto ambientale della cottura della pasta analizzando consumi di energia, emissioni di CO2, utilizzo di acqua. Secondo lo studio se tutti gli italiani seguissero tre semplici regole ogni volta che cucinano la pasta si risparmierebbero oltre 350milioni di chilowattora, sufficienti a illuminare gli stadi di calcio per tutte le prossime 24 stagioni di Serie A, Premier League, Liga spagnola e Bundesliga.

1. Usa meno acqua

Tre italiani su quattro usano ancora troppa acqua. Cuocere la pasta con 700 ml di acqua invece del classico litro per 100 grammi porta a risparmiare oltre il 30% di acqua e il 13% di energia ed emissioni di CO2.

2. Sfrutta la cottura passiva 

La cottura passiva è ancora distante dalla quotidianità (9 italiani su 10 tengono il fuoco acceso fino a cottura completata). Dopo i primi due minuti di cottura tradizionale la pasta cuoce in modo indiretto, a fuoco spento e con coperchio per non disperdere calore. Con questo metodo il risparmio di energia e emissioni di CO2 arriva fino al 47%.

3. Non dimenticare il coperchio

In compenso ben l’87% degli italiani utilizza sempre il coperchio per far bollire l’acqua più rapidamente (Dati Piepoli/UIF). Il risparmio energetico ricavato dall’utilizzo del coperchio è sufficiente a ricaricare uno smartphone per 2-3 volte, che diventano 5 se la pasta viene cotta nella quantità ottimale di acqua. 

Con un consumo medio di 23.5 kg pro-capite di pasta, ogni italiano arriverebbe a risparmiare in un anno fino a 44,6 chilowattora, 13,2 chili di CO2 e 69 litri di acqua che sommati per tutta la popolazione Italiana permetterebbe di risparmiare tra i 356 milioni e i 2,6 miliardi di chilowattora in un anno, 4.100 m³ di acqua e fino a 776 chilotonnellate di CO2.

 

di Serena Campione

Pasta

Guarda anche:

Due dei reperti di San Casciano - dal sito dei Beni Culturali

Dagli scavi al museo a San Casciano dei Bagni

Nella località toscana, protagonista nei mesi scorsi di un prezioso ritrovamento di statue etrusco-romane, sorgerà un museo dedicato. La località di San Casciano dei Bagni, in provincia di Siena,...

Laura Pausini festeggia 30 anni di tour

La cantante ha annunciato due date, presto divenute cinque, che lanceranno il suo world tour a partire dall’estate 2023. Non c'è due senza tre e il quarto vien da sé… Ma alla Pausini non basta e dà...

Agricoltura 4.0, nel 2023 arriva la svolta

Più energia e meno impatto ambientale, grazie all’intelligenza artificiale in campo agricolo che il progetto europeo Symbiosyst – in cui sono coinvolti 18 partner tra cui per l’Italia l’Enea –...