Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

3 Maggio 2007 | Economia

Comunque vada, BSkyB è sempre un successo

Il gruppo British Sky Broadcasting di Rupert Murdoch chiude il terzo trimestre con un utile in calo del 6% a 142 milioni di sterline. Un aumento degli abbonati a banda larga ha però in parte compensato i costi per l’avvio del servizio internet, responsabile della flessione giudicata dagli analisti inferiore alle attese. Lo ricordiamo, BSkyB si è lanciata in internet per competere con le tv via cavo di Virgin Media e British Telecom. Il gruppo britannico di tv via satellite ha aumentato i ricavi del 10% nei primi nove mesi del proprio esercizio grazie a 51.000 nuovi abbonati, un numero superiore al previsto nel terzo trimestre. I dieci analisti che hanno partecipato a un sondaggio Reuters avevano previsto che gli abbonati sarebbero aumentati di 27.400 unità La base clienti di BSkyB si attesta ora a 8,5 milioni. Superiori alle stime anche i ricavi, pari a 3.376 milioni di sterline sui nove mesi con un utile operativo di 613 milioni.

Guarda anche:

Cresce il turismo internazionale in Italia (+17%), tedeschi primi

Secondo i dati di Banca d’Italia, nel 2023 la spesa dei turisti stranieri è aumentata del 19% trainata dai consumi dei viaggiatori provenienti da Germania e Stati Uniti. Le entrate relative al...
animazione italiana - vintage - ArtsyBee

L’animazione italiana senza sottoquota

I produttori di cartoon italiani avevano chiesto un contributo obbligatorio a loro favore, ma il Consiglio dei Ministri ha deciso in senso contrario. L'intervista di Telepress a Donatella Leone di...

TEK, il nuovo distretto dell’innovazione digitale

Con oltre 210 ettari di aree potenziali da riqualificare, nasce a Bologna il più importante progetto di rigenerazione urbana dal dopoguerra: il TEK (Technology, Entertainment, Knowledge) District...