Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

11 Marzo 2008 | Attualità

Consiglio di Stato rinvia giudizio di merito su caso Petroni

Il Consiglio di Stato ha rinviato a data da destinarsi il giudizio di merito sul caso di Angelo Maria Petroni. Il consigliere di amministrazione Rai era stato revocato dal Ministero dell’Economia nel settembre scorso e reintegrato due mesi dopo dal Tar del Lazio. Lo scorso dicembre il Consiglio di Stato aveva negato la richiesta di sospensiva, presentata dal Ministero, della sentenza del Tar che aveva definito illegittima la revoca di Petroni. La decisione di rinviare il giudizio sul caso Petroni è stata presa perché il giudice della quarta sezione del Consiglio di Stato ha ritenuto opportuno “attendere il pronunciamento della Corte Costituzionale” sul conflitto di attribuzione sollevato dalla Commissione di Vigilanza Rai nei confronti del governo sul caso Petroni. Il 27 febbraio la consulta aveva decretato l’ammissibilità di tale conflitto riservandosi poi di esprimersi nel merito. Il cda Rai resterà in carica fino a fine maggio.

Guarda anche:

A Roma la ventesima edizione di “Più libri più liberi”

La piccola e media editoria italiana si incontra per cinque giorni di dibattiti e presentazioni. Dal focus internazionalizzazione un dato rassicurante: crescono i titoli italiani ceduti in Europa...

Le sfide di Milano

Una visione di Milano 2030 è evocata nel volume “8tto Racconti di Milano - Verso un nuovo progetto di città”. Edito da Assimpredil Ance di Milano, Lodi, Monza e Brianza, per approfondire, sotto...

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...