Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

10 Gennaio 2007 | Economia

Cresce lentamente l’investimento pubblicitario statunitense

Tns Media Intelligence ha previsto che negli Stati Uniti la spesa per la pubblicità quest’anno crescerà solo del 2,6% a quota 153,7 miliardi di dollari. Per la prima metà del 2007 è prevista una crescita del 2,1% e per la seconda metà del 3,2%. Si tratta delle percentuali minori di rialzo dal 2001. La pubblicità su internet dovrebbe vedere un rialzo del 7,2% quest’anno, contro il 6,5% dell’anno scorso. I media in lingua spagnola vedranno una crescita del 5,4% mentre la tv via cavo vedrà un incremento del 4,7%. Bassa la percentuale di crescita per la televisione analogica, solo lo 0,6%.

Guarda anche:

Uomo nel grano - ph Pexels

Cibo Made in Italy non ci sarebbe senza il lavoro degli immigrati

Secondo nove casi studio sono centinaia di migliaia le persone giunte in Italia dall'estero che lavorano per i prodotti tipici italiani Fino al 50% di manodopera straniera dietro alle filiere....

L’Italia è leader mondiale della pasta

La produzione nel mondo sfiora i 17 milioni di tonnellate e gli italiani detengono il record di produttori ma anche di consumatori. Un mercato destinato a crescere a livello mondiale ma che registra...

5,5 miliardi di euro per oltre 56 milioni di cicloturisti, questi i numeri del fenomeno in Italia nel 2023

L’Osservatorio sull’Economia del Turismo delle Camere di Commercio registra oltre 56 milioni di presenze cicloturistiche nel 2023, il 6,7% delle presenze complessive registrate in Italia, un dato in...