Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

9 Novembre 2007 | Attualità

Crescono gli abbonati europei al satellite

Lo sviluppo di piattaforme alternative di pay tv (Iptv, Dtt e Dvb-h) non sembra scalfire il dominio e la crescita degli operatori satellitari, che anzi rafforzano il predominio di mercato anche grazie alla possibilità di veicolare i loro canali e servizi sulle altre piattaforme digitali. In Europa, BskyB guida la classifica dei primi operatori di pay tv satellitare con 8,6 milioni di clienti al giugno 2007 (pari a circa il 32% di penetrazione sul totale famiglie televisive). Sky Italia si colloca al terzo posto , seguito dalla tedesca Premiere. Sono solo 5 in classifica le piattaforme che hanno più di 2 milioni di abbonati. I dati sono stati elaborati da e-Media Institute. A soffrire per la concorrenza dei nuovi canali saranno principalmente le piattaforme di piccola dimensione e, dunque, meno forti dal punto dei contenuti e della penetrazione di mercato. In un anno, fra il giugno 2006 e il giugno 2007, a livello europeo, gli abbonati alla pay tv satellitare sono cresciuti del 6,4%.

Guarda anche:

Le sfide di Milano

Una visione di Milano 2030 è evocata nel volume “8tto Racconti di Milano - Verso un nuovo progetto di città”. Edito da Assimpredil Ance di Milano, Lodi, Monza e Brianza, per approfondire, sotto...

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...

Approvato il Super Green Pass, nuove regole dal 6 dicembre

Obbligo vaccinale e terza dose, estensione dell'obbligo del vaccino a nuove categorie, istituzione del Super Green pass a partire dal 6 dicembre e rafforzamento dei controlli e campagne promozionali...