Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

6 Marzo 2008 | Attualità

Dal 2003 chiusi 254 cinema in Italia

L’Associazione nazionale esercenti cinema (Anec) con la collaborazione delle sedi territoriali ha realizzato un elenco delle sale chiuse. Dal 2003 a oggi hanno chiuso i battenti 254 i cinema associati all’Anec, pari a 306 schermi. Tra le regioni che hanno visto il maggior numero di chiusure ci sono la Lombardia (58 schermi), l’Emilia Romagna (53 ) e la Toscana (45). Tra le città con il più alto tasso di chiusure spiccano Firenze, Milano, Roma, Napoli e Bologna. “Non c’è neanche la certezza che siano tutti – commenta il ‘Giornale dello Spettacolo’ – ma in quell’elenco c’è tutta l’Italia, tutte le tipologie di cinema, dal grande tempio di prima visione al tranquillo cinema di quartiere, tutte le tipologie di imprese, dal circuito con i suoi organici di lavoratori al cinemino a conduzione familiare, e conseguentemente tutte le tipologie di spettatori. C’è la crisi dei centri storici e all’interno della crisi dei centri storici c’è la crisi dei cinema, soprattutto monosale”.

Guarda anche:

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...

Approvato il Super Green Pass, nuove regole dal 6 dicembre

Obbligo vaccinale e terza dose, estensione dell'obbligo del vaccino a nuove categorie, istituzione del Super Green pass a partire dal 6 dicembre e rafforzamento dei controlli e campagne promozionali...

Il fondo statunitense KKR presenta un’offerta per TIM sul 100% delle azioni

Il fondo statunitense KKR ha presentato un’offerta per acquisire il 100% delle azioni di Tim. Il socio di maggioranza dell’azienda di telecomunicazioni è Vivendi, società francese guidata da Vincent...