Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

6 Aprile 2022 | Ambiente, Attualità

Dalla Liguria la prima vodka 100% Made in Italy

Nato dall’idea di cinque imprenditori genovesi under 35, il distillato è prodotto interamente in Italia ed è la prima vodka al mondo preparata con olio extravergine d’oliva.

Si chiama Olioo ed è la prima vodka al mondo nata in Italia, in Liguria. L’idea originale è della Compagnia di San Giorgio, un gruppo di cinque imprenditori genovesi under 35 già famosi per aver lanciato sul mercato il Gin Mä (al basilico) e il vermouth Pineo (con i pinoli). 

Questa volta l’ingrediente “d’eccellenza” è l’olio extravergine d’oliva 100% italiano, aggiunto manualmente, goccia a goccia, in ogni bottiglia. Alla base del distillato, come in ogni vodka, c’è l’alcol da cereali, al quale si aggiunge la texture vellutata dell’olio che conferisce al prodotto un gusto particolare e inconfondibile. Un’altra particolarità di Olioo è che, prima di essere servita, la bottiglia di vodka va shakerata e non mescolata.

Un’idea, quella della Compagnia di San Giorgio, che parte dalla comune passione per i distillati dei cinque giovani imprenditori e che negli anni ha portato i suoi frutti. Il progetto per il Gin Mä è valso all’azienda, nel 2018, la vittoria a Tigullio Crea Impresa, il concorso per le startup promosso dall’incubatore Wylab di Chiavari, dalla Regione Liguria e da Crédit Agricole. Il fatturato della Compagnia lo scorso anno ha raggiunto i 100mila euro e, grazie ad accordi sulla distribuzione fuori dall’Italia, a breve crescerà la quota di export, con la vendita di prodotti in Francia, Germania e Olanda. In Italia, poi, dal 2022, Gin Mä, Pineo e ora Olioo sono distribuiti in tutte le regioni, principalmente in enoteche e locali.

“Continua la nostra ricerca di materie prime di eccellenza, per creare nuovi prodotti di qualità. – spiega l’amministratore della Compagnia di San Giorgio, Thomas Cuberli Il nostro obiettivo è quello di far conoscere la Liguria, attraverso questi distillati, anche fuori dai confini regionali e nazionali”.

 

di Antonietta Vitagliano

Foto: www.dissapore.com

Vodka-Olioo

Guarda anche:

La medicina può prevedere l’ansia con l’analisi della materia grigia

Secondo lo studio condotto dai ricercatori dell’università di Trento e  pubblicato sulla rivista Sensors la medicina può prevedere l’insorgere dei sintomi e dei disturbi dovuti all’ansia attraverso...

Italiani, navigatori, poeti, turisti e … ospitanti

L’Italia, con 72.869 ingressi, è la prima nazione nella classifica dei turisti esteri in Giordania nel 2022; la classifica redatta dal ministero del Turismo e delle antichità giordano vede al 2° e...
Creazione in MuSkin

MuSkin, come un fungo parassita diventa un abito sostenibile

Un progetto di tesi degli allievi di Modartech Pontedera riporta all’attenzione un brevetto eco di qualche tempo fa, oggi ancora più utile in ottica di una maggiore sostenibilità. Se è vero che le...