Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

7 Settembre 2022 | Eventi

David Grossman al Festival della Mente di Sarzana

Si è conclusa il 4 settembre la XIX edizione del Festival della Mente di Sarzana, il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee che quest’anno ha registrato oltre 26 mila presenze.

Durante le tre giornate del festival il tema del movimento ha percorso come un filo rosso i 51 appuntamenti – 26 per adulti e, curati da Francesca Gianfranchi, 25 per bambini.  Contemporaneamente 200 volontari con la loro passione e entusiasmo hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa.

A partire da Filippo Grandi, Alto Commissario dell’ONU per i rifugiati, che ha tenuto la lectio d’apertura, scienziati, filosofi, letterati, storici e artisti italiani e internazionali hanno incontrato il pubblico coinvolgendolo con riflessioni appassionate, in una rinnovata atmosfera di profonda partecipazione.

«In questi tre giorni a Sarzana si è percepita un’atmosfera di festa ricca di idee e stimoli culturali. Le relatrici e i relatori hanno proposto riflessioni illuminanti sui grandi temi della contemporaneità, che ci aiuteranno a comprendere e ad affrontare con maggiore consapevolezza le sfide che ci aspettano in futuro. È stata un’emozione condividere tutto questo con il pubblico del festival, sempre attento, partecipe e caloroso: una vera e propria comunità» commenta Benedetta Marietti, Direttrice del Festival della Mente.

Ospite d’eccezione lo scrittore israeliano David Grossman che ha dialogato con il giornalista e scrittore Alessandro Zaccuri nell’incontro dal titolo “Un mondo in cammino”. Lo scrittore ha raccontato di cosa significa per lui movimento e di come questo tema è legato a una nuova narrazione di sé e della realtà che ci circonda.

 

di Sara Giudice

festival della mente

Guarda anche:

Giuseppe De Nittis, da Barletta a Washington via Parigi

La Phillips Collection presenta a Washington la prima mostra negli Stati Uniti dedicata a Giuseppe De Nittis in collaborazione internazionale con la Pinacoteca Giuseppe De Nittis, il Comune di...

Con Bolle la danza è per tutti

Roberto Bolle dipinge di bianco Piazza Duomo. Domenica 4 settembre, ai piedi della Madonnina a Milano, si sono radunati centinaia di ballerini. Di ogni età, da tutta Italia, con entusiasmo,...

Appuntamento con la ceramica a Bologna, al via Cersaie 2022

Tutto pronto per la 39ª edizione di Cersaie. Dal 26 al 30 settembre il più importante appuntamento fieristico per la ceramica, l’arredobagno, l’architettura e il design torna negli spazi di...