Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

2 Maggio 2013 | Attualità

Derrick nazista, via anche dalla tv tedesca

Dopo le rivelazioni shock sul passato oscuro di Horst Tappert, il famoso l’ispettore  Derrick , che durante la seconda guerra mondiale faceva parte delle SS ,  la tv pubblica tedesca lo bandisce. L’emittente Zdf lo ha detto all’Afp: ” Non abbiamo nuovi episodi in programma.  La Zdf rimasta sorpresa e scioccata dalla rivelazione “, ha detto un portavoce dell’emittente che fra il 1973 e il 1997 ha prodotto più di 280 episodi della serie. Tappert è morto a ottantacinque anni, e solo adesso alcuni documenti hanno fatto emergere la sua partecipazione alle Waffen SS. L’attore era entrato a far parte di una divisione di riserva della contraerea ad Arolsen nel 1943 quando aveva vent’anni. Derrick non aveva mai rivelato il suo segreto e anzi in alcune interviste aveva detto di essere stato impiegato come sanitario e di essere stato imprigionato alla fine della guerra. Ma la verità è venuta a galla grazie sociologo tedesco, Joerg Becker, durante le ricerche per un libro. Qualche giorno fa la stessa decisione è stata presa da una tv olandese , che ha cancellato tutti gli episodi della serie.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...