Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

26 Gennaio 2006 | Economia

DISNEY COMPRA LA PIXAR DI JOBS

Walt Disney ha comprato gli studi di animazione Pixar per un valore di 7,4 miliardi di dollari. Sulla base dell’accordo, ancora da perfezionare, saranno distribuite 2,3 azioni Disney ogni azione Pixar. Il board della Disney, ora sotto la guida dell’amministratore delegato Robert Iger, dovrà decidere se acquistare l’intero pacchetto azionario di Pixar Animation Studios, la casa di produzione di cartoon fondata da Steve Jobs che è anche azionista di maggioranza con il 50,6%. Essendo la transazione strutturata in uno scambio azionario, Jobs entrerebbe nel consiglio diretivo della Disney. Con questo accordo la Disney punta a risollevare il suo settore animazione, un po’ in crisi. Pixar invece ha prodotto un successo dietro l’altro (da “Toy Story” a “Nemo” a “Gli Incredibili”).

Guarda anche:

Climatariani e nuove tendenze sulla tavola degli italiani

La pandemia ha colorato di “verde” la tavola degli italiani, tanto che 1 italiano su 6 dichiara di adeguare il proprio regime alimentare per ridurre l'impatto ambientale.   E’ quanto emerge dal...

Export agroalimentare italiano verso il record storico

L'alimentare italiano registrerà il primato storico nelle esportazioni raggiungendo quota 52 miliardi, mai registrato prima nella storia dell'Italia, se la tendenza di aumento del 13% sarà...

Ue, primo sì al Prosek. Italia unita nella protesta

La Commissione Europea dà il via libera la domanda della Croazia per il riconoscimento di indicazione geografica protetta del vino croato. Forti contestazioni da più parti in difesa del Prosecco...