Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

14 Maggio 2013 | Attualità

Domus racconta l’arte anche in tedesco

Esce in questi giorni il primo numero dell’edizione tedesca di Domus . La celebre rivista di arte, design e architettura, fondata da Gio Ponti nel 1928, ha forma e intenti internazionali: integralmente bilingue (italiano e inglese), Domus vede la metà delle sue copie distribuite all’estero, in 89 paesi. Negli ultimi anni, il giornale ha ulteriormente allargato la sua diffusione arrivando in Cina (2006), Israele (2009), India (2011) e Messico (2012). Nel 2013 è la volta della Germania, che conta su una tiratura di 35mila copie ed è pubblicata in collaborazione con Ahead Media . Allo studio c’è la versione brasiliana. La direzione di Domus in edizione tedesca è affidata a  Sandra Hofmeister e Isabella Marboe . La redazione ha sede a Berlino e a Vienna.

Guarda anche:

SINALUNGA_VEDUTADELCENTRO_LIB_ALESSIOGRAZI

Turismo: piccolo è bello, lo certifica la Bandiera Arancione del TCI

Il Touring Club Italiano ha assegnato durante la Borsa Internazionale del Turismo (BIT), le 281 Bandiere Arancioni del triennio 2024-2026, confermandone 277 sottoposte alla verifica triennale e...
Filming Italy Los Angeles Festival - immagine dal sito ufficiale

Nona edizione di Filming Italy – Los Angeles dal 26 al 29 febbraio

Lifetime Achievement Award a Franco Nero, premio Best Director a Matteo Garrone, che è candidato agli imminenti Oscar Al via la nona edizione di Filming Italy - Los Angeles, il festival che vuole...
Sanremo_vincitori

Festival di Sanremo: sono solo canzonette (?)

A giudicare dai dati diffusi da una ricerca di EY la risposta parrebbe essere no e anche se lo fossero, l’impatto economico è assai elevato: 205 milioni di euro, di cui 77 di valore aggiunto...