Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

21 Gennaio 2013 | Attualità

Dotcom è tornato, ecco Mega

20 gennaio 2013, mattino in Nuova Zelanda. Come promesso, Mega, la nuova incarnazione di Megaupload, è online.  Kim Dotcom Schmitz ha mantenuto la promessa. C’è ancora la scritta Beta , ma intanto arrivano 100mila iscritti in meno di un’ora, che diventano poco dopo già 250mila. Kim posta immagini del “grand’uomo che ha reso possibile tutto ciò ” (il suo avvocato Paul Davison) e link a siti e testate che parlano di Mega. C’è anche un nuovo videoclip , che accompagna u n brano vagamente trash di tale Jayme Gutierrez, in cui Kim Dotcom viene dipinto come un robottone che combatte l’industria dei contenuti tradizionale, rappresentata da un dinosauro che lancia colpi di vhs e dvd oppure sguinzaglia macchinine ed elicotteri con la sigla dell’FBI. A vedere il sito fino a poche ore prima, il tutto aveva ancora l’aria di essere in costruzione, con annunci per la ricerca di investitori e partner per l’hosting; ma l’australiana Instra Corporation , fornitore di hosting e domain di fiducia del sito, sembra aver investito nella nuova società. O perlomeno, l’attuale ceo Brian Clarkson è uno dei soci di Mega Limited, mentre il fondatore e in precedenza ceo di Instra, Tony Lentino, è ora a capo di Mega.  Mega,  servizio di cloud storage con 50 Gb gratuiti per tutti, sembra solo un tassello di un programma più vasto, oltre a Megabox , dedicato alla musica e i cui proventi verrebbero condivisi con gli artisti, e Megakey .

Guarda anche:

Dart contro l’asteroide:  arrivano le immagini dal mini-satellite tutto made in Italy 

E’ la prima volta che il genere umano modifica lo stato orbitale di un corpo celeste. A fotografare questa unicità nella storia dello spazio è stato uno strumento realizzato da una squadra di...

l gran rifiuto dell’Italia

Da uno studio statistico pubblicato da Eurostat, dal 2004 al 2020 la quantità di rifiuti riciclati è aumentata in modo significativo: da 870 milioni di tonnellate nel 2004 ai 1.221 milioni di...

Il Salone Nautico di Genova chiude in crescita

6,1 miliardi di fatturato. Una crescita del 31,3% del fatturato globale rispetto all'anno scorso. Ma soprattutto 26.350 posti di lavoro, pari a un incremento del 9,7%. 03.812 visitatori e un...