Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

23 Agosto 2010 | Attualità

Dove eravamo rimasti? Pillole d’agosto

Quo Media torna ad aggiornare i suoi lettori su ciò che accade nell’universo della comunicazione. Ecco un rapido riassunto degli avvenimenti principali che hanno caratterizzato il mese di agosto .   Il periodo in questione si è aperto con l’ allontanamento di Mark Papermaster dalla Apple . Il manager, che lascia il posto a Bob Mansfield, era responsabile dell’hardware di iPhone e iPod ed è stato evidentemente ritenuto responsabile dei problemi di ricezione dell’iPhone 4. Il melafonino è stato inoltre costretto a cedere il passo ad Android nella classifica dei sistemi operativi mobili più gettonati. Piange miseria, si fa per dire, anche Symbian di Nokia, scivolato dal 51% del mercato mondiale al 41,2%. Rimanendo in tema di telefonia mobile, Rim ha lanciato la versione 2.0 del suo store online dedicato alla vendita di applicazioni. Il nuovo App Workd permette di effettuare pagamenti con le carte di credito dei circuiti Visa, MasterCard e American Express, con PayPal e con un nuovo sistema di identificazione utente chiamato BlackBerry ID. Intel , invece, ha messo mano al portafoglio per 7,68 miliardi di dollari e ha acquistato il software antivirus McAfee Ha animato il dibatto sotto gli ombrelloni l’ annuncio congiunto degli amministratori delegati di Google, Eric Schmidt, e Verizon, Ivan Seidenber . I due colossi hanno proposto un quadro di regole per gestire il traffico in rete. I contenuti a pagamento dovrebbero avere, secondo Google e Verizon, la priorità. Altrettanto gettonata sui lidi da una parte all’altra del globo la sentenza di Wired Usa . Secondo la prestigiosa testata il ‘web è morto’ ed è vicino a cedere definitivamente il passo alle applicazioni a pagamento presenti su tablet e smartphone. Niente spiaggia, secchiello e paletta per la famiglia Zuckerberg, ben lungi dal rilassarsi durante il periodo estivo. Il social network ha lanciato Facebook Live , web-tv che promette trasparenza totale su quanto accade in azienda, arruolando America Ferrera (Ugly Betty) come testimonial e ha lanciato la sfida a Forsquare mediante la presentazione del servizio di geolocalizzazione Places . Fermento anche in Cina, dove l’agenzia di stampa Xinhua e l’operatore di telefonia mobile China Mobile hanno annunciato il lancio di un nuovo motore di ricerca che darà battaglia a Google e a Baidu. Piccolo e grande schermo attendono l’inizio di X Factor 4 , in onda il 7 settembre su Rai 2 con il nuovo team di giudici (Elio – Over 25, Anna Tatangelo – Under 24 donne, Mara Maionchi – Under 24 uomini, Entico Ruggeri – Gruppi) e il debutto di mercoledì prossimo del quarto capitolo di Shrek . Il tubo catodico nostrano festeggia inoltre la nascita di una nuova coppia: Francesco Facchinetti e Alessia Marcuzzi . I due presentatori di X Factor , lui, e Grande Fratello , lei, hanno regalato a Chi la photostory della loro estate bollente e si preparano a tenere banco durante l’intero autunno.

Guarda anche:

A Torino le navette viaggiano da sole

Il progetto pilota ha lo scopo di offrire, per la prima volta in una città italiana, un trasporto pubblico flessibile lungo un percorso sperimentale di circa 2 km. Il processo sarà ufficializzato...

Dart contro l’asteroide:  arrivano le immagini dal mini-satellite tutto made in Italy 

E’ la prima volta che il genere umano modifica lo stato orbitale di un corpo celeste. A fotografare questa unicità nella storia dello spazio è stato uno strumento realizzato da una squadra di...

l gran rifiuto dell’Italia

Da uno studio statistico pubblicato da Eurostat, dal 2004 al 2020 la quantità di rifiuti riciclati è aumentata in modo significativo: da 870 milioni di tonnellate nel 2004 ai 1.221 milioni di...