Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

25 Gennaio 2013 | Economia

E-commerce del lusso, mercato in crescita

Raggiungerà gli 11 miliardi di euro entro il 2015 l’e-commerce di lusso . Lo afferma un report di Fondazione Altagamma. Una crescita, sottolinea la relazione, tre volte più veloce di quella dello shopping di lusso offline .  Lo studio individua nella tecnologia, nei contenuti e nella customer experience i tre elementi imprescindibili di un’efficace strategia digitale. ” La tecnologia digitale – spiega Nicola Favini, direttore generale – va considerata un mezzo e non un fine, mentre sul versante dei contenuti è necessario lavorare sui plus che il brand è in grado di offrire attraverso l’esclusività e non la massificazione. Ad esempio, oggi alcuni marchi hanno scelto di lavorare su progetti specifici in grado di esaltarne i valori : Tiffany, forte del suo essere un brand per innamorati, ha creato uno spazio digitale che propone un originale approccio sull’amore, attraverso consigli alle coppie, la segnalazione dei luoghi più romantici di New York e la raccolta di spot a tema progettati dagli stessi consumatori. E ancora – prosegue Favini  – Dunhill’s Day 8, il canale di lifestyle creato da Dunhill, offre news su creatività, viaggi, cultura ed eleganza. O infine il sito di Ermenegildo Zegna unisce il racconto dell’italianità del ‘su misura’ alla possibilità per il cliente di prenotare appuntamenti sartoriali.  Tutti progetti dai quali si percepisce che alla base c’è uno studio degli interessi e delle preferenze dei consumatori potenziali e attuali ” .

Guarda anche:

SOS frantoi. Il paradosso italiano

Unaprol e Coldiretti hanno recentemente presentato l’esclusivo rapporto su “La guerra dell’olio Made in Italy” diffuso all’alba dell’attuale campagna olearia 2022/2023. Ad emergere è un’incognita...

Come vendere tulipani agli olandesi!

Vale 1 miliardo di euro l'export made in Italy di piante fiori e fronde. Nel dettaglio, si tratta di 1.146.762.653 euro, in crescita del 22% rispetto allo stesso periodo del 2020 (erano 937.756.550...

Tornano nei campi italiani miglio e avena grazie al progetto europeo “Re- Cereal”

La coltivazione di avena, miglio e grano saraceno sta nuovamente attirando l'interesse degli agricoltori delle regioni alpine di Austria e Italia. Una notizia a beneficio dei 233.000 ciliaci ad oggi...