Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

4 Agosto 2021 | Attualità, Economia

Ecco le nuove regole per il green pass in Italia

Nuove regole in Italia dal 6 agosto con l’obbligo di green pass europeo per vaccinazione o tampone negativo. Mangiare in un ristorante al chiuso è possibile solo con il certificato. Il pass vaccinale è necessario anche per cinema, teatri, musei e concerti. Dal primo settembre servirà sui treni a lunga percorrenza, aerei, autobus che attraversano più di due regioni e sui traghetti tranne quelli da Messina a Reggio Calabria.

Se non si è vaccinati bisognerà fare il tampone e far caricare comunque l’esito sulla piattaforma di certificazione e varrà 48 ore. Un tampone costa circa 40 euro. I ragazzi sotto i 12 anni non hanno bisogno di certificazioni. Per quelli tra i 12 e i 18 anni lo Stato pagherà una quota del costo e si può fare con meno di 10 euro.

Per chi non può vaccinarsi per motivi di salute, per patologie incompatibili o gravi reazioni allergiche, sarà possibile presentare una certificazione medica. Sul sito del ministero della Salute viene pubblicato l’elenco delle patologie e delle altre motivazioni che possono essere certificate.

Nei giorni scorsi è stata rilasciata l’app  ‘VerificaC19’ che consente di controllare il qrcode del green pass ed è disponibile sugli store dei cellulari. In alcuni siti si sostiene che l’app sia facilmente aggirabile da gestori senza scrupoli aggiungendo una riga di codice in modo che tutti i qrcode risultino buoni. Questa informazione non è stata però confermata.

Guarda anche:

©-Todd-Rosenberg-Photography-courtesy-of-riccardomutimusic.com_

A lezione di opera italiana con Riccardo Muti

A Ravenna, dal 2 al 15 dicembre, il Maestro prepara la Messa da Requiem di Verdi, aprendo le prove al pubblico. Si comincia con una lezione-concerto.   Andare a teatro non solo per il piacere...
La Musica dei Cieli

A Milano la Musica dei Cieli da tutto il mondo

Dal 2 al 21 dicembre la nuova edizione della rassegna che richiama voci e musiche delle religioni del mondo. A dicembre arriva Natale, festa cristiana per eccellenza, ma l’afflato spirituale del...
Desertificazione

Cop 27 vista da dentro

29In Italia non si parla già più della Conferenza sul Clima dell’Onu numero 27 che si è svolta e chiusa a Sharm el-Sheikh. Ma gli Italiani là presenti assicurano che sia stata davvero importante....