Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

21 Marzo 2023 | Ambiente, Attualità

Ecomafia in Italia: i numeri nel rapporto di Legambiente

Il racconto di un Paese dove vengono accertate ogni ora circa 10 violazioni di norme poste a tutela dell’ambiente. Traffico internazionale di rifiuti, incendi dolosi, speculazione edilizia; questi i reati ambientali più diffusi in Italia.

A evidenziarlo è il rapporto di Legambiente, ’Ecomafia 2022’, realizzato in collaborazione con le forze dell’ordine. Nel corso del 2021 i reati contro l’ambiente accertati in Italia sono stati 30.590, con una media di 84 illeciti al giorno, ossia circa 3,5 ogni ora. Una leggera flessione rispetto all’anno precedente (-12,3%); per contro cresce  il numero di arresti crescono gli arresti che toccano quota 368, +11,9% rispetto al 2020.

Sono stati invece 59.268 gli illeciti amministrativi contestati, con una media di 162 al giorno e 6,7 ogni ora.

Le quattro regioni che tradizionalmente registrano una maggiore  presenza mafiosa (Campania, Puglia, Calabria e Sicilia) subiscono anche il maggiore impatto di ecocriminalità e corruzione, dove si concentra il 43,8% dei reati accertati, il 33,2% degli illeciti amministrativi e il 51,3% delle inchieste per corruzione ambientale sul totale nazionale. Al Nord è la Lombardia a confermarsi la regione col maggior numero di illeciti ambientali, con 1.821 reati.

Guarda anche:

collaborazione fra cinema italiano e francese - mermyhh

Italia – Francia si giocano la partita dell’audiovisivo

Tavola rotonda tra Istituzioni e professionisti del settore per discutere di strategie e nuove opportunità Si è svolto a Roma il secondo incontro in pochi mesi tra CNC (Centre national du cinéma et...
telecamere di sicurezza con intelligenza artificiale - Molicris

Oltre 200 negozi in Italia sventano i furti con l’IA

Il sistema è di una start up che promette di diminuire il taccheggio e prevenire in tempo reale i furti Almeno tremila negozi in tutto il mondo hanno scelto una tecnologia basata sull'intelligenza...

Venezia adotta un codice deontologico per gli operatori turistici

Proporre itinerari alternativi per Piazza San Marco; utilizzare auricolari per l’ascolto delle spiegazioni delle guide; consigliare al turista di tenere la destra nelle calli per evitare intralci al...