Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

24 Gennaio 2013 | Attualità

Elezioni, Agcom sanziona TgLa7 eTg Mediaset

L’Autorità per le comunicazioni ha multato i telegiornali di La7, Italia 1 e Rete 4 per aver violato le regole della par condicio in campagna elettorale. Come ovvio, i canali Mediaset sono stati sanzionati per l’eccessiva esposizione data al Pdl e ai suoi candidati, Berlusconi in testa. Il tg di Enrico Mentana paga invece lo spazio dato alle così dette liste minori, come Movimento 5 Stelle e Rivoluzione Civile, oltre ad aver parlato troppo di Mario Monti (in versione candidato, non in quanto presidente del Consiglio). Nessuna delle testate ha accettato la bocciatura di Agcom : “Credo che i nostri numeri siano in perfetta regola. Sono convinto che questa Authority stia interpretando la legge sulla par condicio in modo francamente molto discutibile”, ha dichiarato Giovanni Toti, direttore di Studio Aperto e Tg4 . Più netta la presa di posizione di Mentana, che durante l’edizione serale di TgLa7 ha commentato: “Siamo stati sanzionati per aver dato troppo spazio a Grillo, Ingroia e Monti, troppo poco a Pd e Pdl. Felix culpa. Come farmacisti siamo scarsi. Pensiamo di non dover prendere lezione né dai partiti politici, né dall’Agcom, con tutto il rispetto, su come trattare le notizie. Se un politico si butta dalla finestra non possiamo far buttare tutti gli altri dalla finestra per par condicio ”.

Guarda anche:

Isola_del_giglio

All’Isola del Giglio oltre le attese il ripristino dei fondali marini

Dopo dieci anni dal naufragio della Costa Concordia il ministero della Transizione ecologica conferma come davanti all'isola del Giglio "siano superiori alle attese i risultati degli interventi di...

Giornata della Memoria: il ricordo in Italia

Il 27 gennaio, si ricorda in tutto il mondo la Giornata della Memoria. Per non dimenticare l’orrore della Shoah. Lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali, la persecuzione, i deportati nei...

Sanremo, al via la kermesse canora più cult d’Italia

Tutto pronto per il ritorno dal vivo del Festival della canzone italiana che dall'1 al 5 febbraio 2022 infiammerà il Teatro Ariston. Dopo l’inedita edizione senza pubblico del 2021, causa Covid,...