Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

22 Gennaio 2013 | Attualità

Elezioni in veste social per Mario Monti

La campagna elettorale di Mario Monti passa anche dai social media. Ad ammetterlo è lo stesso candidato premier, che ha lanciato un vero e proprio messaggio ai suoi sostenitori: “Ho deciso di utilizzare i social media poiché sono convinto dell’assoluta centralità di questi mezzi per porsi in ascolto dei contributi, delle proposte, dei suggerimenti, anche delle critiche dei cittadini. Vi invito a partecipare”. Una chiamata alle armi (digitale) apparsa come d’uopo sulla pagina Facebook del presidente del Consiglio uscente , che ha spiegato anche di essere da sempre interessato ai meccanismi della rete e di essersi “molto occupato di internet quando ero commissario europeo alla concorrenza” . Monti prova così a svecchiare la propria immagine e la propria promozione in vista delle elezioni di febbraio , rilanciando anche il tema, mai del tutto sviscerato dal suo governo, dell’agenda digitale: “Ho dedicato grande spazio all’agenda digitale così come, nella più recente attività del governo, qualche mese fa con Passera e altri ministri abbiamo lanciato l’agenda digitale per l’Italia molto connessa al tema delle star up” . Campagna 2.0 anche per i meno giovani in Parlamento.

Guarda anche:

Italian Tech Week: a Torino il 29 e il 30 settembre

A Torino il 29 e il 30 settembre si svolge l’Italian Tech Week. Un appuntamento che, nelle due giornate, affronta temi legati a innovazione e nuove tendenze. Si tratta di un’occasione importante che...

SOS frantoi. Il paradosso italiano

Unaprol e Coldiretti hanno recentemente presentato l’esclusivo rapporto su “La guerra dell’olio Made in Italy” diffuso all’alba dell’attuale campagna olearia 2022/2023. Ad emergere è un’incognita...

In Italia i podcast registrano una crescita del 7%

I podcast in Italia stanno prendendo piedi a un ritmo costantemente in crescita. Un incremento nel consumo del 7% rispetto allo scorso anno, a conferma di un trend positivo che negli ultimi 6 anni...