Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

4 Luglio 2008 | Attualità

Endemol conquista la Turchia

La nota società produttrice di format televisivi olandese, Endemol, che in Italia produce programmi di successo come Grande fratello e Affari tuoi, si accinge a consolidare la propria presenza in ambito internazionale e volge il suo sguardo verso la Turchia, dove aprirà una nuova sede. La succursale Endemol Turchia avrà base a Istanbul e sarà guidata dal managing director Ansi Elagoz.   La Turchia è il 26° paese in cui la compagnia decide di stanziarsi : la società, che ha la sua sede centrale in Olanda, ha già raggiunto una copertura territoriale molto ampia, prima in Europa, poi negli Usa, in Sud America, in Sud Africa e in Australia. Questo ulteriore insediamento ben rappresenta la politica di espansione attuata dalla casa olandese: il primo progetto della neonata turca sarà Wipeout, un reality trasmesso negli Stati Uniti dalla rete Abc, che ha riscosso un notevole successo a livello di ascolti. Si tratta di una gara in cui 24 concorrenti si sfidano su prove di abilità improbabili per vincere un premio di 50.000 dollari. Il format è già stato venduto in dieci Paesi.  “Sono eccitato per l’apertura di Endemol Turchia e per l’incarico che dovrò ricoprire; i programmi di Endemol fanno guadagnare grande pubblico e sono sicuro che anche Wipeout sarà un gran successo. Il mercato televisivo turco è in rapida espansione e sono molto contento per questo ulteriore passo in avanti” ha commentato Ansi Elagoz. “La Turchia rappresenta una grande opportunità per Endemol e sono felice di avere qualcuno del calibro di Ansi per guidare la nostra ultima avventura” ha detto Marco Bassetti, chief operating officer, numero due di Endemol internazionale dopo il ceo Ynon Kreiz arrivato lo scorso mese.

Guarda anche:

A Torino le navette viaggiano da sole

Il progetto pilota ha lo scopo di offrire, per la prima volta in una città italiana, un trasporto pubblico flessibile lungo un percorso sperimentale di circa 2 km. Il processo sarà ufficializzato...

Dart contro l’asteroide:  arrivano le immagini dal mini-satellite tutto made in Italy 

E’ la prima volta che il genere umano modifica lo stato orbitale di un corpo celeste. A fotografare questa unicità nella storia dello spazio è stato uno strumento realizzato da una squadra di...

l gran rifiuto dell’Italia

Da uno studio statistico pubblicato da Eurostat, dal 2004 al 2020 la quantità di rifiuti riciclati è aumentata in modo significativo: da 870 milioni di tonnellate nel 2004 ai 1.221 milioni di...