Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

13 Giugno 2013 | Attualità

Ert chiusa, la Grecia protesta

Manifestazioni di piazza e uno sciopero generale di 24 ore di tutto il mondo dell’informazione a cui si sono uniti anche i più grandi sindacati del Paese. La Grecia ha reagito con indignazione alla notizia della chiusura della televisione pubblica Ert , una decisione inaspettata e improvvisa del governo che, con un decreto, lascia a casa quasi 3mila dipendenti. Per protesta molti di loro si sono rifiutati di abbandonare la sede e hanno continuato a trasmettere via internet. Le proteste hanno incassato la solidarietà di tutti i sindacati dell’informazione europei e l’ Associazione della stampa internazionale ha chiesto all’Unione Europea di intervenire per evitare la chiusura della tv pubblica. 

Guarda anche:

La Specola - immagine dal sito ufficiale

Riapre la Specola, il più antico museo scientifico d’Europa

L'istituzione fiorentina propone 13 nuove sale su cere botaniche e minerali. Fu la sede della prima officina ceroplastica in città Nel giorno del suo compleanno numero 249 ha riaperto al pubblico la...
Simona Molinari - press office

Callas Tribute Prize NY assegnato a Simona Molinari

La cantante napoletana riceverà il prestigioso riconoscimento internazionale il 7 marzo, in vista della festa della Donna. La cantante Simona Molinari è stata insignita del Callas Tribute Prize NY....

L’UNESCO ha designato Bolzano Città Creativa della Musica

Con le 55 nuove realtà di tutto il mondo entrate a far parte del club delle Città Creative UNESCO, la Rete ne conta adesso 350 in oltre cento Paesi, che rappresentano sette settori creativi:...