Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

13 Maggio 2014 | Economia

Facebook punta alla Cina, presto un ufficio
   

Facebook potrebbe aprire, forse entro l’anno, un ufficio commerciale in Cina rivolto agli investitori pubblicitari. Dopo l’indiscrezione riportata da Bloomberg, questa possibilità è stata confermata dal vice presidente del social network, Vaughan Smith: ”Stiamo esplorando modi per fornire più supporto locale – spiega – e potremmo considerare l’idea di avere un ufficio vendite in Cina in futuro”.  L’accesso a Facebook, che ha una sede di questo tipo a Hong Kong, è bloccato dai server cinesi. Nel 2010 Google , il cui servizio di posta Gmail è disponibile in Cina ma solo in una versione limitata, ha spostato i suoi server a Hong Kong per preoccupazioni legate a censura e sicurezza informatica.

Guarda anche:

Ue, primo sì al Prosek. Italia unita nella protesta

La Commissione Europea dà il via libera la domanda della Croazia per il riconoscimento di indicazione geografica protetta del vino croato. Forti contestazioni da più parti in difesa del Prosecco...
spaghetti

Il Made in Italy vola in tavola all’estero, ma il miele soffre

L’Italia raggiunge l’autosufficienza alimentare con un export a +12% che supera le importazioni, secondo dati Coldiretti presentati a Cibus 2021. Meno bene la produzione di miele in calo del 25%.  ...
Cibus_2021

Cibus: tutte le novità del settore agroalimentare Made in Italy

A Parma dal 31 agosto al 3 settembre va in scena Cibus, il Salone dell’Alimentazione: una manifestazione che consente di scoprire i nuovi cibi italiani. La XX° edizione di Cibus, organizzata da...